Varese-Avellino: Squalificato Borghese

All’indomani dell’ennesima sconfitta stagionale, maturata a Perugia nel posticipo della trentacinquesima giornata della Serie B 2014-2015, Stefano Bettinelli sarà costretto a ricompattare squadra e ambiente per uscire da una crisi all’apparenza irreversibile, che ha condannato il Varese all’ultima posto del campionato cadetto.

L’allenatore dei lombardi, richiamato un mese fa dopo la parentesi sfortunata firmata Dionigi, vede arrivare per lui la classica “ultima spiaggia”, che dovrà affrontare senza l’apporto del suo centrale difensivo ex Bari Martino Borghese, squalificato per un turno dal giudice sportivo in seguito all’ammonizione rimediata nel match di ieri sera al “Curi”. Per sostituire la colonna della retroguardia varesina di proprietà dello Spezia, autore di 5 gol in 26 partite quest’anno, prende quota la candidatura di Angelo Rea, difensore classe ’82 di sicuro affidamento e forte sulle palle alte, che ha collezionato 30 presenze e una rete nella regular season.

I biancorossi, nella gara in programma sabato 18 aprile alle ore 15.00, troveranno di fronte a loro un Avellino ferito ma non morto, in cerca di punti play-off, dopo le 5 sconfitte incassate nelle ultime 7 uscite.

TUTTO SU VARESE-AVELLINO

Leggi anche –> Varese-Avellino: Squalificato Schiavon