Verdetti Serie B 2014-2015: PlayOff e PlayOut

I verdetti del campionato cadetto sono ormai chiari e sono tante le sorprese, soprattutto in zona promozione, e le esclusioni illustri, in zona retrocessione. Il turno preliminare dei Play-Off vedrà affrontarsi lo Spezia di Bjelica e l’Avellino di Rastelli, martedì allo stadio “Alberto Picco”, e il Perugia di Camplone scontrarsi con il Pescara di Oddo, al “Renato Curi” nella medesima giornata. Ad attendere gli esiti di questi due match ci saranno Vicenza e Bologna, arrivate rispettivamente terza e quarta in graduatoria. I protagonisti dei PlayOut prendono i nomi di Virtus Entella e Modena, pronte a darsi battaglia per rimanere tra le 22 squadre della cadetteria, prima in casa dei liguri e poi al “Braglia”, nella gara di ritorno. Volano dritte in Serie A, invece, Carpi e Frosinone, autori di una stagione a dir poco straordinaria, che li ha visti intraprendere due percorsi diversi ma dall’uguale sostanza. Lasciano la Serie B il Varese, prematuramente retrocesso 4 giornate prima della fine, il Brescia, nonostante la vittoria contro i Lupi di Rastelli, e il Cittadella, che perde in un colpo solo il suo “Ferguson” Foscarini e un posto nel campionato cadetto, dopo ben 7 salvezze.

PROMOZIONE: Carpi, Frosinone.

PLAY-OFF: Vicenza, Bologna, Spezia, Perugia, Pescara, Avellino.

PLAY-OUT: Virtus Entella, Modena.

RETROCESSIONE: Varese, Brescia, Cittadella.

Leggi anche –> Calendario, Orari e Accoppiamenti PlayOff Serie B 2014-2015