Vicenza-Avellino: Precedenti, Statistiche e Curiosità (2014-15)

Nella foto, il gol che da la vittoria all'Avellino nella sfida di A del 14 Aprile 1979

C’è un tabù da sfatare, vincere per la prima volta al “Menti” di Vicenza, dove l’Avellino, nei sette incontri disputati in campionato ha racimolato solo tre pareggi, subendo quattro sconfitte.

Vicenza e Avellino si sono incontrati sempre nel torneo di serie B, con l’unica eccezione del campionato 1978-79, quando entrambe le formazioni militavano nella massima serie. In quell’occasione terminò con il punteggio di 2 a 1 per i padroni di casa, che si chiamavano “Lanerossi Vicenza”. L’incontro fu sospeso a causa della nebbia e giocata il giorno successivo, i marcatori furono Paolo Rossi, autore di una doppietta, entrambi i gol contestatissimi, e il biancoverde Gil De Ponti che accorciò le distanze.

Tra gli ex, gli attuali calciatori biancoverdi Pierluigi Frattali e Luca Bittante, mentre un grande ex del passato è Pasquale Luiso, ad Avellino nel campionato 1995-96, autore di 19 reti su 36 incontri disputati. Ha allenato entrambe le squadre il tecnico Eugenio Fascetti, sulla panchina dell’Avelino nel campionato 1988-89.

Così è andata nei sette incontri disputati a Vicenza dalla squadra biancoverde:

CAMPIONATO ANNO RISULTATO MARCATORI
B 1975-76 Vicenza-Avellino 4-1 Bernardis (Vi), Di Bartolomei (Vi), Antonelli (Vi), Vitali [r] (Vi), Trevisanello (Av)
B 1976-77 2-2 Verza (Vi), Cirilli (Vi), Ferrara (Av), Trevisanello (Av)
A 1978-79 2-1 Rossi [2] (Vi), De Ponti (Av)
B 2003-04 2-2 Sorrentino (Vi), Margiotta (Vi), Kutuzov (Av), Moscardi (Av)
B 2005-06 1-1 Fabbrini (Vi), Biancolino (Av)
B 2007-08 2-1 Pellicori (Av), Matteini (Vi), Bernardini (Vi)
B 2008-09 3-0 Volta, Bjelanovic,
Gianluca De Ponti
Gianluca De Ponti
Pasquale Luiso
Pasquale Luiso

TUTTO SU VICENZA-AVELLINO

Leggi anche: