Vicenza-Pisa, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Vicenza-Pisa è una delle gare in programma per la 30° giornata del Campionato di Serie B. Il match si disputerà domenica pomeriggio, alle ore 17:30, allo Stadio “Romeo Menti”. Un incontro molto importante per le due squadre che sono divise da soli tre punti in classifica e lottano per la salvezza.

VICENZA: La formazione veneta, guidata da Pierpaolo Bisoli, si trova 20esima posizione a quota 30 punti, quindi in piena zona retrocessione. Nell’ultima giornata di campionato, ha fermato in trasferta il Cesena per 1-1.

I bianco-rossi andranno a caccia del successo, che ormai manca da ben nove gare. Infatti, l’ultima vittoria risale lo scorso 24 dicembre, quando si impose per 2-0 sul Cittadella. Da dopo quella gara ha raccolto ben sei pareggi e tre sconfitte (di cui una ad Avellino per 3-1 lo scorso 25 febbraio).

La formazione veneta è ancora alle prese con numerosi infortuni. Non saranno ancora disponibili Cernigoi, Siega, Fabinho, Zivkovic e Costa.

PISA: Gli uomini di Gennaro Gattuso si trovano in 14esima posizione a quota 33 punti, in piena lotta per non retrocedere. Nell’ultima giornata ha fermato la Spal sul pareggio per 1-1.

I toscani vorranno continuare la sua striscia positiva di risultati che dura da ben otto giornate. L’ultima sconfitta risale allo scorso 30 dicembre, quando il Benevento si impose per 1-0. Da quel match ha ottenuto due vittorie e ben sei pareggi.

La formazione nero-azzurra non potrà avere a disposizione il capitano Daniele Mannini, che dovrà scontare una giornata di squalifica per somma di ammonizioni.

Eccovi, riportate qui sotto, le probabili formazioni di Vicenza e Pisa:

VICENZA (4-3-3): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Bianchi; Rizzo, Orlando, Signori; Giacomelli, De Luca, Bellomo. Allenatore: Pierpaolo Biosoli.

PISA (4-3-1-2): Ujkani; Golubovic, Milanovic, Del Fabro, Longhi; Di Tacchio, Angiulli, Gatto; Mannini; Manaj, Masucci. Allenatore: Gennaro Gattuso.

A dirigere la sfida sarà il signor Abisso e i guardalinee Formato e Colarossi. Il quarto uomo sarà il signor Fourneau.