Virtus Entella-Avellino 4-0, Tesser: “Differenza a livello mentale”

“Differenza a livello mentale” Così Attilio Tesser al termine di Virtus Entella-Avellino 4-0, ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Il tecnico veneto vede nella differenza di motivazioni la causa della sconfitta: “Ci siamo spenti dopo il gol. Abbiamo subito la prima rete come loro sono entrati in area di rigore, se contro queste squadre non hai le motivazioni giuste vai in difficoltà, ci hanno punito di rimessa”, afferma.

Quindi aggiunge: “Contro il Como per fortuna abbiamo raggiunto la salvezza, le tre partite precedenti sono state interpretate al meglio, ma abbiamo speso tante energie e oggi abbiamo pagato, loro sono stati veloci a punirci in contropiede”.

Sulla contestazione dei tifosi allo stadio: “Capisco la loro delusione, vediamo di recuperare più giocatori possibili e giocare con orgoglio contro il Cesena, dobbiamo dimenticarci di questa partita. Vogliamo lasciarci bene con i tifosi, spero che riusciremo a fare una partita degna e che alla fine ci saranno applausi e non fischi come oggi”.

Leggi anche: Virtus Entella-Avellino 4-0 Risultato Finale

Leggi anche: Contestazione Tifosi irpini durante Entella-Avellino