Virtus Entella, Breda esonerato, Castorina nuovo tecnico

Salta un'altra panchina in Serie B. Fatali le ultime cinque gare senza vittoria per la formazione ligure

Roberto Breda, da oggi pomeriggio, non è più l’allenatore della Virtus Entella. E’ stata fatale la sconfitta di ieri, nella 39° giornata del Campionato di Serie B, in casa del Trapani per 2-0.

Eccovi, riportato qui sotto, la nota riportata sul sito ufficiale entella.it:

La Virtus Entella comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra Roberto Breda. A lui e al suo staff vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati. La conduzione della squadra è affidata a Gianpaolo Castorina al quale la società augura di svolgere un proficuo lavoro con l’obiettivo di concludere il campionato nel migliore dei modi. Castorina, che domani dirigerà il primo allenamento alle 15 al Comunale, incontrerà i giornalisti martedì alle 12 nella sala stampa dello stadio“.

Il tecnico, nato a Treviso il 21 ottobre del 1969, seduto sulla panchina dei liguri dal 1° luglio del 2016, è stato esonerato dopo 39 giornate, collezionando 12 vittorie, 15 pareggi e 12 sconfitte.

Sono state fatali le ultime cinque giornate, dove ha ottenuto solamente un pareggio (in casa contro la Ternana per 1-1) e ben quattro sconfitte (Pro Vercelli e Latina per 1-0, Spezia e Trapani per 2-0). Un andamento che ha fatto scendere la squadra all’undicesimo posto in classifica a quota 51 punti, a quattro lunghezze di distanza dalla zona Play-Off.

Ora la squadra è stata affidata a Gianpaolo Castorina, già presente nella società per aver allenato la Primavera, terza in classifica nel Girone C del Campionato Primavera Tim.