Vitucci Esonerato: Sidigas Avellino, arriva Gresta?

Potrebbe esserci una svolta decisiva in casa Scandone. L’avventura di Frank Vitucci sulla panchina della Sidigas Avellino sembra giunta al termine. La striscia negativa di risultati dei Lupi del basket ha finito per far perdere le staffe anche al patron De Cesare, pronto, nelle prossime ore, a mettere le mani su una decisione drastica.

Nato a Venezia il 5 aprile 1963, Frank Vitucci era tornato ad Avellino nell’estate del 2013, voluto fortemente dalla dirigenza biancoverde all’indomani della fantastica stagione vissuta dal tecnico lagunare sulla panchina della Pallacanestro Varese. Prima dell’esperienza in Lombardia, infatti, Vitucci aveva già allenato la Scandone nel biennio 2010-12, facendosi apprezzare per le sue doti e il suo gioco. Ma, nella seconda esperienza sulla panchina irpina, dopo aver deluso nella passata stagione, l’ex Sindaco non è riuscito a imprimere ai giocatori la sua filosofia di gioco, pagando a caro prezzo le dieci sconfitte subite in undici incontri.

Intanto De Cesare avrebbe già individuato il successore. Si tratta di Luigi Gresta, anch’egli vecchia conoscenza del popolo cestistico biancoverde, avendo ricoperto il ruolo di vice per allenatori come Gianluca Tucci, Tonino Zorzi e Matteo Boniciolli. Il 44enne coach di origini pesaresi è pronto a lasciare l’Al Kuwait e a ritornare in Irpinia.

TUTTE LE NOTIZIE SUGLI ALTRI SPORT AD AVELLINO