Walter Taccone: Convincerò mio figlio Massimiliano a restare

Raggiunto in diretta dal giornalista dell’emittente toscana Canale 50, nell’intervallo di Avellino-Pisa, il presidente Walter Taccone parla del futuro. E si sofferma su alcune figure per lui fondamentali. “Ripartiremo sicuramente dal binomio composto dall’allenatore Rastelli e dal direttore sportivo De Vito. In realtà, per me si tratta di una triade, perché comprende anche mio figlio Massimiliano”.

E, a tal proposito, il patron aggiunge: “Sta facendo le bizze nell’ultimo periodo, ma farò di tutto per convincerlo a restare come direttore generale. Gli farò capire che la serie B è un palcoscenico importante e ci sarà bisogno di anche di lui”.

massimiliano taccone

Il presidente sembra molto rasserenato e per nulla preoccupato dal provvisorio vantaggio del Pisa, maturato nella prima frazione di gioco. “Oggi il risultato non conta, né per noi, né per il Pisa. Assistiamo invece a questa splendida giornata di festa. Siamo riusciti a portare 10mila persone allo stadio, che forse sono anche 13 o 14mila. La coreografia poi – ha concluso il presidente Walter Taccone – è stata davvero un colpo al cuore…”

LEGGI ANCHE -> Avellino-Pisa, 10mila in festa: video Curva Sud
LEGGI ANCHE -> Avellino-Pisa Diretta Streaming Online su Avellino-Calcio.it
LEGGI ANCHE -> Avellino-Pisa, da Milano c’è la famiglia Angiulli al completo