38esima giornata Serie B, scontro salvezza Ternana-Pescara

La giornata parte stasera con Venezia-Palermo e Bari-Entella

La Serie B si avvia ormai al rush finale, con la 38esima giornata in programma tra stasera e domani pomeriggio, e poi l’ennesimo turno infrasettimanale tra lunedì e martedì prossimo. Ma andiamo con ordine e vediamo le sfide di questa giornata, che vedrà l’Avellino impegnato in una non facile partita a Carpi, con gli emiliani che si giocano le ultime chance di play-off

Gli anticipi in programma sono Venezia-Palermo, alle ore 19.00, e Bari-Entella, alle ore 21.00. Se il pronostico di quest’ultima sfida appare chiuso, ben più equilibrato appare il match in Laguna, con il Palermo impegnato nella difficile lotta per il secondo con Parma e Frosinone. Queste ultime due se la vedranno con squadre impegnate nella lotta salvezza: il Parma va a Vercelli, il Frosinone, dopo la pesante batosta con l’Empoli, a Cesena.

Nella lotta per la salvezza un vero e proprio spareggio è quello tra Ternana e Pescara. La squadra umbra sta compiendo clamorosa, e con un’altra vittoria potrebbero per la prima volta uscire fuori dalla zona retrocessione diretta. Il Pescara a sua volta è reduce da una vittoria, e cerca quei punti che potrebbero tirarlo definitivamente fuori dalla lotta per la sopravvivenza.

Difficili gli impegni delle altre squadre di bassa classifica: detto di Pro Vercelli e Cesena, l’Ascoli ospita il Perugia, il Novara va ad Empoli, la Cremonese a La Spezia. La Salernitana, che invece ancora non è tranquilla al 100%, ospita il Brescia. Chiude il quadro Cittadella-Foggia, una sfida in chiave play-off.

Carpi-Avellino, Calabro: “Stiamo molto attenti agli avversari”

Carpi-Avellino, Tifosi Bolognesi con gli Ospiti