Frosinone-Avellino 2-0 Risultato Finale e Tabellino

Fase di gioco dell'amichevole Frosinone-Avellino del 13 gennaio del 2018, al Benito Stirpe

Frosinone-Avellino 2-0. Questo è il risultato finale della gara amichevole disputata questo pomeriggio, alle ore 15:00 al Benito Stirpe. Match di preparazione in vista della prossima settimana, dove, ciociari contro la Pro Vercelli e lupi contro il Brescia, disputeranno la prima giornata del girone di ritorno della Serie B 2017-18.

Sintesi Primo Tempo

Al secondo minuto, su un cross di Falasco, Asencio, colpendo al volo, colpisce il palo. All’ottavo, Matteo Ciofani riceve un cross, ma di testa la manda alto. All’11esimo punizione di Dionisi e grande parata di Radu. Al settimo Matteo Ciofani i prova dalla lunga distanza, ma la palla è al lato. Quindi Frosinone vicinissimo al vantaggio che, però, non tarda ad arrivare. Poco dopo, Dionisi sblocca il risultato portando in vantaggio i ciociari. Besea serve in profondità Soddimo che entra i area servendo il pallone all’attaccante. FROSINONE-AVELLINO 1-0. Al 29esimo Falasco conclude dalla distanza, la palla termina al lato dopo aver scheggiato il palo. Al 35esimo, Di Tacchio commette un fallo di mano in area. L’arbitro assegna il calcio di rigore che, Daniel Ciofani, realizza. FROSINONE-AVELLINO 2-0.

Sintesi Secondo Tempo

Prima dell’inizio della ripresa, entrano Pecorini, Wilmots e Gliha per Falasco, Bidaoui e Molina. Al settimo minuto del secondo tempo, ci prova Daniel Ciofani, ma la palla termina di poco fuori. All’11esimo ben otto cambi per i padroni di casa, ovvero Paganini, Matarese, Volpe, Russo, Krajnc, Errico, Crivello e Mastrantonio per Daniel Ciofani, Matteo Ciofani, Soddimo, Beghetto, Maiello, Dionisi, Terranova e Ariaudo. Al 12esimoAl 16esimo, entra Carbonelli al posto di capitan D’Angelo. Al 21esimo esce Besea ed entra Angeli. Al 23esimo, cambio per il Frosinone. Dentro Tarasco e fuori Brighenti. Al 25esimo, esce Asencio ed entra Evangelista. Al 30esimo esce Di Tacchio ed entra Greco. Al 36esimo arriva il primo cartellino giallo, per un fallo, di Pecorini. Novellino che ha utilizzato tutti, tranne Rizzato, Castaldo e Iuliano.

Tabellino

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi (Vigorito); Brighenti (Tarasco), Ariaudo (Mastrantonio), Terranova (Crivello); M. Ciofani (Materese), Besea (Angeli), Maiello (Krajnc), Beghetto (Russo); Soddimo (Volpe); D. Ciofani (Paganini), Dionisi (Errico).

A disposizione: Zappino, Verde, Esposito, Simonelli. Allenatore: Longo.

AVELLINO (4-4-1-1): Radu (Lezzerini); Ngawa, Kresic, Marchizza, Falasco (Pecorini); Molina (Gliha), D’Angelo (Carbonelli), Di Tacchio (Greco), Bidaoui (Wilmots); Gavazzi (Camarà); Asencio (Evangelista).

A disposizione: Iuliano, Castaldo, Rizzato. Allenatore: Novellino.

MARCATORI: 18′ Dionisi (F), 36′ D. Ciofani (Rig.) (F).

AMMONIZIONI: 81′ Pecorini (A).

ESPULSIONI: -.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Sidigas Avellino-Germani Basket Brescia anticipata al 28 gennaio

Soumarè rientra all’Avellino dal prestito al Teramo