Ardemagni ad Avellino: “La maglia 33? Sono gli anni del Signore”

Matteo Ardemagni ha scelto il numero della maglia che indosserà nella sua nuova avventura ad Avellino: sarà la n.33. L’ha annunciato direttamente l’attaccante milanese nel corso delle sue prime dichiarazioni ufficiali da tesserato dell’Us Avellino ai microfoni di Prima Tv. “Per la verità non c’erano molte maglie disponibili – ha dichiarato Ardemagni -, ma ho scelta questa perché sono gli anni del Signore. Magari lui mi aiuterà”.

L’attaccante si è detto poi entusiasta di essere arrivato ad Avellino, non risparmiando stoccate ad alcune delle sue ex squadre. Ardemagni ha speso belle parole in particolare per Castaldo, con cui probabilmente comporrà il tandem d’attacco (senza scordare Mokulu). Sulle ambizioni dell’Avellino: “Non ci dobbiamo porre limiti, possiamo dire la nostra, perché il campionato di B riserva sempre sorprese”.

Leggi anche: Ardemagni, conferenza stampa in diretta streaming

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Ardemagni ad Avellino, Conferenza Stampa in Diretta Streaming

Anticipi e Posticipi Serie B dalla 3° alla 6° Giornata (2016-17)