Ascoli-Avellino, Probabili formazioni (Serie B 2017-18)

Dubbi a centrocampo per l’Avellino, Ascoli con il 3-5-2

Mancano ormai meno di 24 ore alla sfida Ascoli-Avellino, che mette in palio una buona fetta di Serie B: cerchiamo allora di capire le probabili formazioni che scenderanno in campo domani pomeriggio allo stadio “Del Duca”, dove ci saranno tifosi biancoverdi anche del Centro Italia, pronti a sostenere la squadra di Foscarini.

Foscarini che in difesa dovrà rinunciare a Falasco, mentre recupera Marchizza, che probabilmente sarà utilizzato sulla sinistra. A destra giocherà Laverone, mentre per la coppia centrale sono favoriti Ngawa, pure non al meglio e Migliorini.

A centrocampo, il problema è l’assenza di De Risio, che era ormai diventato un punto fisso dell’Avellino. Al suo posto, o capitan D’Angelo, che però non è al meglio, oppure ancora Moretti. L’altro posto da interno sarà ovviamente ricoperto da Di Tacchio. Sugli esterni probabile conferma per Molina e Vajushi, poiché appare molto improbabile che il redivivo Bidaoui possa partire dall’inizio. Una mossa a sorpresa potrebbe essere l’impiego di Gavazzi, che sarebbe riportato al centro. In attacco invece, quasi certa la conferma di Morosini e Castaldo.

Veniamo ora all’Ascoli. La formazione di Cosmi scenderà in campo con il 3-5-2, e saranno riconfermati quasi interamente gli undici che hanno pareggiato a Chiavari contro l’Entella. Davanti Agazzi, il trio formato da Padella, Gigliotti e Cherubin. A centrocampo, Buzzegoli in regia, Addae e Kanoutè interni, con Mogos e Pinto sugli esterni (con Mignanelli alternativa a quest’ultimo). In avanti, pochi dubbi sulla coppia Varela-Monachello.

Ascoli-Avellino, Probabili formazioni

Ascoli (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli, Kanoutè, Pinto; Lores Varela, Monachello.

Avellino (4-4-2): Radu; Laverone, Migliorini, Ngawa, Marchizza; Molina, Moretti, Di Tacchio, Vajushi; Morosini, Castaldo.

Virtus Bologna-Sidigas Avellino, Sacripanti: “Gara dal significato importante”

Ascoli-Avellino, i convocati di Cosmi: ritorna Bianchi