Avellino-Ascoli 1-1, Castaldo a RPN: “Oggi volevamo vincere”

Luigi Castaldo, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo, dopo il match Avellino-Ascoli, terminato 1-1 al Partenio-Lombardi, valevole per la 19a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “Oggi c’è stata un po’ di sfortuna perchè abbiamo creato molto. Loro alla prima occasione hanno fatto gol. Abbiamo pareggiato meritatamente, ma meritavamo qualcosa in più.

Noi ci alleniamo per fare le partite. Oggi volevamo vincerla davanti ai nostri tifosi. Giocando così credo che prima o poi arriverà.I tifosi sono il 12esimo uomo in campo e speriamo di farli contenti. Noi dobbiamo pensare a cose sul campo. Ci sono le cose esterne, ma se ci pensiamo abbiamo difficoltà in campo. La società, sicuramente, farà il suo lavoro.

Noi siamo tranquilli. mercoledì arriva la sentenza ufficiale ma noi dobbiamo pensare dalla partita di La Spezia. Dobbiamo giocare con questa cattiveria usata oggi“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Avellino-Ascoli 1-1, Novellino a RPN: “Potevamo fare il risultato oggi”

Avellino-Ascoli 1-1, Cosmi: “Approccio molle, Ragni ci ha salvato”