Avellino-Ascoli 1-1, Novellino a RPN: “Potevamo fare il risultato oggi”

Walter Novellino, allenatore dell’Avellino, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha parlato dopo il pareggio di oggi pomeriggio contro l’Ascoli per 1-1, al Partenio-Lombardi, valevole per la 19a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “Le vittorie sono importanti ma rispetto a prima si è vista la squadra. Mi spiace non aver vinto. Questa è la maniera di fare calcio però. Abbiano avuto delle disattenzione ma avevamo le carte in regola per fare risultato.

Laverone ha avuto un gesto di stizza per nervosismo. Questo ci dimostra quanto volevamo vincere. Ora è in ospedale e gli auguro una buona guarigione.

Ci è mancato un pizzico di fortuna e razionalità. Questo è il modo di andare avanti. E’ un momento non fortunato. Avevamo tutti voglia di fare i tre punti. Avevamo molti giocatori offensivi. Avendo continuità la possiamo dare anche ai giocatori.

Abbiamo subito molto la stanchezza. Su due palle inattive siamo stati disattenti. La tanta voglia di fare gol. Onestamente gli avversari non hanno fatto un gran che. Ora dobbiamo preparare la partita più importante, cioè quella della sentenza. Sono fiducioso“.

Laverone ferito negli spogliatoi dopo Avellino-Ascoli

Avellino-Ascoli 1-1, Castaldo a RPN: “Oggi volevamo vincere”