Avellino-Bari, Novellino: “Rispetto al Derby, questa è la gara più importante”

Ecco le parole del tecnico di Montemarano alla vigilia del match interno contro i pugliesi

Alla vigilia di Avellino-Bari, ha parlato in conferenza stampa Walter Novellino. Match in programma domani pomeriggio, alle ore 15:00 allo Stadio Partenio-Lombardi, valevole per la 29a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “E’ stata una settimana un po’ tribolata. Abbiamo degli accacchi e abbiamo il pomeriggio per recuperarli. Lo spirito è buono e giusto. Chi giocherà darà il massimo. Sono gare importanti per la nostra salvezza e per il nostro cammino. Dobbiamo rivedere le condizioni di Morero e di Gavazzi per domani mattina.

Il pareggio di Empoli è un’iniezione di fiducia. Io credo molto nella squadra perchè sta crescendo, ma la dobbiamo sempre rincorrere perchè manca sempre qualcosa. A me mi piace avere tutto a disposizione. Il tempo non è dalla nostra parte, ma stiamo cerando di recuperare sia mentalmente che fisicamente.

Tutto è basato nella fase difensiva, ma c’è una crescita generale. A me piace dare una continuità al gioco ma vedremo anche le condizioni perchè, dopo l’allenamento di stamane non sono rimasto molto contento. Ardemagni viene da qualche momento di problemi fisici. Ma abbiamo a disposizione Asencio.

Del Bari non mi interessa molto, noi dobbiamo vedere la nostra condizione. Sono convinto che le motivazioni più forti ce le ha chi sta rincorrendo in classifica. Se vinciamo sono più importante per la nostra classifica. Questa è più importante rispetto al Derby di domenica prossima perchè giochiamo in casa. Noi ce le giocheremo entrambe.

Io ho avuto nel passato dei giocatori che sembravano che avessero un infortunio più lungo. L’allenamento è diverso rispetto alla partita. Io spero in meglio nei recuperi di Ardemagni e Morosini. Per il Derby se ne riparlerà lunedì. Questa squadra è compatta ed unita. Le chiacchiere vengono azzittite“.

Red October Cantù-Sidigas Avellino: lupi in emergenza

Avellino-Bari, Castaldo non convocato