Avellino-Bari: revocato divieto trasferta ai tifosi ospiti

Dietrofront del CAMS per la trasferta dei tifosi baresi al Partenio-Lombardi

Il CAMS (Comitato per la Manifestazioni Sportive) ha revocato il divieto per i tifosi del Bari ad assistere al match contro l’Avellino di domenica pomeriggio, alle ore 15:00 al Partenio-Lombardi, valevole per la 29a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Tuttavia devono essere garantiti tre punti chiave per la messa in sicurezza dell’impianto di Contrada Zoccolari: rafforzamento degli uomini di sicurezza, partenza collettiva della tifoseria e solo due ricevitorie per la vendita dei tagliandi.

La società pugliese, quindi, per questo incontro, metterà a disposizione 800 tagliandi per i tifosi galletti che vorranno assistere al match. Incontro che, la formazione di Walter Novellino, dovrà affrontare ad una settimana dal Derby dello Stadio Arechi contro la Salernitana.

Per questa sfida, il tecnico di Montemarano dovrà fare a meno di alcuni giocatori. Oltre ai lungodegenti Iuliano, Lasik e Morosini, si fermano anche il centrocampista Federico Moretti, il difensore Simone Rizzato per problemi fisici e l’attaccante Bryan Cabezas, neo-acquisto dei lupi nella sessione invernale del Calciomercato, partito per l’Ecuador per assistere alla nascita di suo figlio.

Avellino-Bari, Rizzato in forte dubbio

Cessione Avellino-Italpol, la trattativa entra nel vivo