Avellino, a Brescia 200esima vittoria in Serie B

Dal 30 aprile 2016, l’Avellino non trovava il successo in trasferta. Finalmente tabù sfatato oggi a Brescia, dove il club irpino, mai vittorioso quest’anno lontano dalle mura amiche, conquista la 200esima vittoria in serie B!

A questa soddisfazione si associa anche la vittoria numero 300 in carriera per il mister Walter Novellino. Piacevole giornata quindi in tema di statistiche e numeri, ma alla fine ciò che più conta sono i 3 punti trovati dalla squadra biancoverde che inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno. Prova convincente dei lupi, messi bene in campo nonostante qualche assenza importante e sulla carta, partiti per Brescia in emergenza. Il 4-4-1-1 schierato dal tecnico campano fa si che l’Avellino tenga bene le distanze tra i reparti e, complice una grande gara di Matteo Ardemagni, trova una vittoria merirata.

Sicuramente una rondine non fa primavera, ma il successo in terra lombarda aiuta il morale, perché, a nostro avviso, indubbiamente la qualità in mezzo al campo non abbonda, ma c’è anche un pizzico di paura che solo vincendo ci si scrolla di dosso.

Pubblicato da Laura Fortunato

Cavese trapiantata ad Avellino per amore di un super tifoso bianco verde. Laureata in Comunicazione con un Master in Business Administration. Accanita lavoratrice ora mamma di due lupacchiotti!

Brescia-Avellino 0-2, Brocchi: “Loro qui per chiudersi”

Avellino, a Brescia ottimo inizio di 2017