Avellino calcio, rinnovo Castaldo in stand-by

Il procuratore di Gigi (Ernesto De Notaris) in pressing sulla società.

L’Avellino calcio ha intenzione di continuare il rapporto con Gigi Castaldo, uomo simbolo e trascinatore della squadra nel finale di campionato appena concluso con la quinta salvezza consecutiva.

Il presidente Taccone proporrà all’attaccante di Giugliano un prolungamento di contratto fino al 2019 con cifre leggermente ridotte da quelle che percepisce attualmente, sia per via dell’età del giocatore ormai trentaseienne, sia per via della nuova politica gestionale delle casse societarie.

 

C’è da segnalare però che il procuratore di Gigi, Ernesto De Notaris, sta creando non poche problematiche alla società che in caso di prolungamento fino al 2019 vorrebbe rivedere un pò al ribasso l’ingaggio del calciatore, ma il suo procuratore non è della stessa opinione rivendicando per il suo assistito un trattamento migliore avvalorato anche dalla presenza di offerte economicamente più vantaggiose ricevute da società di Lega Pro. Purtroppo la vicenda ha tutte le caratteristiche per diventare l’ennesima telenovela estiva in cui la società di Piazza Libertà si vedrà protagonista.

Calciomercato Avellino, dall’Atalanta Melegoni in prestito

Avellino Calcio, Gubitosa: “Vorrei Novellino”