Avellino Calcio, Taccone: fiducia incondizionata a Novellino

Walter Taccone è intervenuto a Sport Channel 214 dopo che, nel pomeriggio di ieri, c’è stato l’incontro con la dirigenza bianco-verde con l’allenatore Walter Novellino, dopo la sconfitta di domenica pomeriggio, al Tardini, contro il Parma per 2-0 nella 12a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Con queste parole, il numero uno del club bianco-verde ha iniziato così il suo intervento: “Il confronto con Novellino era necessario. Ma la nostra fiducia su di lui è incondizionata. Noi abbiamo esposto quello che era il nostro pensiero e valutare qualche cambio. Ora dobbiamo rimanere compatti e uniti per raggiungere il nostro obiettivo di fine campionato“.

Sulle condizioni di Morosini e di Gavazzi, ancora alle prese con i loro rispettivi infortuni, ha risposto così: “Per quanto riguarda Leonardo Morosini, i tempi di recupero non saranno brevi come ci hanno riferito i medici di Villa Stuart. Per recuperare da questo intervento ci vorrebbero almeno dai quattro mesi in su. Gavazzi non riesce ancora a trovare le condizioni ottimali. Noi abbiamo parlato con lui e vorrebbe sottoporsi altrove a controlli. Stiamo ancora aspettando i suoi risultati. Per noi è una pedina fondamentale“.

Per quanto riguarda il possibile ingresso di Ferullo in società, ha concluso così la sua intervista: “Dipende tutto da lui. Io non mi sono mai tirato indietro ad un suo possibile ingresso. Qualora lo vorrà, qui ad Avellino trova le porte aperte. Nei prossimi periodo effettueremo delle valutazioni, ma la maggioranza resta in mano e cercheremo di ricoprire anche il ruolo di amministratore unico“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Perugia-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Avellino, da domani allenamenti a porte chiuse