Avellino-Carpi 1-1, Risultato Finale

90’+4 Senza emozioni particolari nel recupero, finisce la partita. L’Avellino può e deve recriminare per i due punti perdi oggi. Contro il Carpi tutt’altro che irresistibile di oggi si fa rimontare nel secondo tempo il gol di Molina e deve rimandare la vittoria.

90′ 4 minuti di recupero.

90′ Anche Novellino esaurisce i cambi. Richiama Falasco ed inserisce Camara.

88‘ Ultimo cambio per il Carpi. Fuori Giorico, dentro Mbaye.

85′ Secondo cambio per l’Avellino. Esce Molina, entra Paghera.

81′ Giallo anche per Falasco tra i biancoverdi.

78′ Ripartenza del Carpi che va vicino al secondo gol con Nzola, servito da Mbakoku. Sinistro sul primo palo che non trova lo specchio.

77′ Pareggio del Carpi. Mbakoku sfrutta il cross da destra, anticipaNgawa nel cuore dell’area e insacca alle spalle di Radu. 

70′ Secondo cambio per il Carpi. Fuori Hraiech, dentro l’ex di turno Belloni.

67′ Altro giallo per l’Avellino. Tocca a Laverone stavolta vedersi sventolare il cartellino.

64′ Punizione interessante da destra per l’Avellino. Cross troppo lento e Colombi può uscire e bloccare.

61′ Cambio per l’Avellino. Novellino richiama Bidaoui e mette dentro Ardemagni.

54′ Ripartenza Avellino. Bidaoui guida centralmente, palla larga verso Castaldo che entra in area e calcia rasoterra. Para Colo,bi ma l’attaccante era in fuorigioco.

50′ Molina lanciato lungo linea sulla sinistra, non vede compagni al centro e prova il tiro. Debole, blocca Colombi.

46′ Palla pericolosa al centro dell’area dell’Avellino che Radu con i piedi riesce e sbrigliare.

46′ Parte la ripresa con un cambio. Esce Malcore, entra Nzola.

45’+1 Finisce il primo tempo. L’Avellino trova subito il vantaggio con Molina, abile a raccogliere e scaricare in rete una palla al limite dell’area. Il Carpi prova a fare la partita avvolgendo i biancoverdi ma senza trovare sbocchi. Finora praticamente inoperoso Radu. I lupi in ripartenza non sfruttano le occasioni con Bidaoui un po’ confusionario.

45′ Un minuto di recupero.

41′ Attacca ancora il Carpi. Malcore si accentra da sinistra al limite dell’area, ma prima del tiro viene fermato da Di Tacchio, che subisce anche fallo.

37′ Occasione Carpi. Cross da sinistra di Pasciuti e Malcore in tuffo non c’arriva per pochi centimetri.

32′ Angolo per l’Avellino, ancora battuta corta con Falasco che crossa male rasoterra.

25′ Punizione laterale per l’Avellino. Possibilità di cross in mezzo ma i biancoverdi provano a giocare vicino e non riescono a creare una buona occasione con Bidaoui che viene fermato,

20′ Giallo anche per un giocatore del Carpi. Brosco ferma Bidaoui lanciato verso il fondo sulla sinistra e si prende il giallo.

18′ Primo giallo della partita, per l’Avellino. Ngawa ferma a centrocampo Mbakoku e viene ammonito.

https://www.facebook.com/AvellinoCalcioMania/videos/2028544703885044/

10′ Avellino in vantaggio! Bidaoui scappa sulla sinistra, cross verso Castaldo che viene anticipato, arriva Molina al limite dell’area, che scarica con l’esterno destro e porta avanti i suoi.

15.00 Comincia il match.

Al Partenio-Lombardi il posticipo di Serie B domenicale mette di fronte Avellino-Carpi. Segui con noi la diretta live della partita con gli aggiornamenti in tempo reale. Partita delicata per due squadre che  non attraversano un periodo eccezionale, soprattutto i padroni di casa che vengono da una sola vittoria negli ultimi due mesi

Avellino-Carpi, Formazioni Ufficiali

AVELLINO (3-5-1-1): Radu; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Laverone, Molina, Di Tacchio, D’Angelo, Falasco; Bidaoui; Castaldo.

A disposizione: Iuliano, Lezzerini, Moretti, Kresic, Camarà, Ardemagni, Gliha, Asencio, Paghera, Evangelista, Suagher. Allenatore: Novellino.

CARPI (3-5-2): Colombi; Sabbione, Brosco, Poli; Pachonik, Verna, Giorico, Pasciuti, Saber; Malcore, Mbakogu.

A disposizione: Serraiocco, Brunelli, Vitturini, Romano, Anastasio, Bittante, Saric, Mbaye, Calapai, Belloni, Nzola. Allenatore: Calabro.

L’arbitro sarà il signor Di Martino della sezione di Teramo. La gara è valevole per la 17a giornata del Campionato di Serie B 2017-18, in programma domenica pomeriggio alle ore 15:00 allo Stadio Partenio-Lombardi. Ad assistere al signor Di Martino ci saranno i guardalinee Villa della sezione di Rimini e Robilotta della sezione di Sala Consilina. Il quarto uomo sarà il signor Carella.

Partendo dall’Avellino, la novità potrebbe essere il ritorno al 4-4-2, come Novellino ha fatto capire, neanche troppo implicitamente, nella conferenza stampa di ieri mattina. Dunque, davanti a Radu che dovrebbe tornare titolare, Laverone e Ngawa esterni di difesa, con Migliorini e Kresic al centro. A centrocampo, torneranno in panchina Moretti e Paghera, con Di Tacchio-D’Angelo in mezzo e Bidauoi e Molina esterni. In attacco, ancora fiducia ad Ardemagni con Castaldo partner.

Per quanto riguarda il Carpi, la formazione di Calabro scenderà in campo con il suo consueto 3-5-2.Davanti a Colombi, il trio composto da Poli, Sabbione e Brosco. A centrocampo, gli esterni dovrebbero essere Pasciuti a destra e Pachonik a sinistra; Giorico in regia con Verna e Saric interni. In attacco, Malcore e Mbagoku favoriti su Nzola e Manconi

Avellino-Carpi, Striscione dedicato ad Adriano Lombardi (Foto)

Avellino-Carpi 1-1: Risultato Finale e Tabellino