Avellino-Cesena 1-2, Ventola esordio in Serie B

Avellino-Cesena passerà alla storia per l’esordio del giovane Enrico Ventola in Serie B.

Il giocatore che è stato convocato la prima con la prima squadra quest’anno nella trasferta contro la Pro Vercelli è divenuto da allora presenza fissa nella rosa dei Lupi. Ma solo stasera ha avuto la possibilità di esordire. Era scoccato l’81’ quando mister Tesser ha deciso che è arrivato il suo momento: ha preso il posto di Roberto Insigne.

Un’emozione da raccontare quella di Ventola perché nonostante l’Avellino abbia perso per 2-1 nell’ultima gara stagionale, che tra l’altro non voleva più dire niente per il campionato irpino, ha segnato l’esordio di un giovane che potrà tornare utile nella prossima stagione. Ventola, classe 1997, è un attaccante che ama giocare con la palla tra i piedi e che secondo coloro che lo hanno allenato deve cercare di essere più utile alla squadra. Ma il suo talento è indubbio e così mister Tesser ha deciso di regalargli una passerella che resterà impressa nella sua mente.

Leggi anche:

Pubblicato da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino-Cesena 1-2, Taccone a RPN: “Ho sbagliato a esonerare Tesser”

Avellino Nuovo Allenatore, Drago: “Non c’è niente di vero”