Avellino-Cesena: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Lupi che dovranno riscattare la sconfitta di Foggia. Romagnoli reduce dalla vittoria di Chiavari

Avellino-Cesena è di scena sabato pomeriggio, alle ore 15:00 allo Stadio Partenio-Lombardi, valevole per la 25a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Il match sarà trasmesso in diretta Tv sul canale Sky Calcio 6 HD (canale 256) e in streaming sulla piattaforma Sky Go. Per chi non potrà seguirla in Diretta Tv, sul nostro sito potrete seguire la Diretta Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale, con un ampio post gara e con le dichiarazioni dei protagonisti.

AVELLINO: La formazione di Walter Novellino arriva a questo match dopo la sconfitta subita in casa del Foggia per 2-1. Battuta del resto che ha chiuso il ciclo positivo di tre risultati utili di fila, frutto delle vittorie contro la Ternana per 2-1 e contro il Brescia per 3-2 e il pareggio per 0-0 in casa contro la Cremonese.

Formazione biancoverde che, in classifica, si trova al 14esimo posto a quota 29 punti. Dopo la sconfitta di sabato pomeriggio, la zona Play-Off, occupata momentaneamente dal Bari, si allontana, distante ben 6 lunghezze, mentre sono sono tre quella dalla zona Play-Out, occupata dal Brescia.

Il tecnico di Montemarano, in ambito di giocatori a disposizione, non è messo molto bene in quest’ultimo periodo. Infatti, con le assenze in attacco di Ardemagni, CastaldoCabezas, Bidaoui e Morosini, a Foggia è stato costretto a convocare soltanto Asencio. Non saranno a disposizione il capitano Angelo D’Angelo e Pierre Ngawa, entrambi espulsi dal Giudice Sportivo per una giornata. Inoltre, indisponibili anche Lasik, Gavazzi e Iuliano.

CESENA: La squadra di Fabrizio Castori, grazie al successo nel posticipo domenicale per 4-3, al Dino Manuzzi, contro la Ternana, fanalino di coda del campionato, ritrova la vittoria dopo circa due mesi, ovvero dallo scorso 8 dicembre, quando sconfisse, in casa, il Pescara per 4-2.

Attualmente i bianconeri si trovano al 17esimo posto in classifica a quota 27 punti, a due lunghezze di svantaggio rispetto agli irpini, insieme al Novara, reduce dal cambio in panchina, ovvero da Corini a Di Carlo, ad un punto avanti alla zona Play-Out, occupata dal Brescia, e a quattro dalla zona retrocessione, occupata dalla Pro Vercelli.

Castori non avrà a disposizione Giovanni Di Noia. Il giocatore, dopo esser stato ammonito nella gara precedente contro la Ternana, ha raggiunto la quinta ammonizione, quindi, essendo diffidato, salterà una giornata. Cesena che potrà contare su Cosimo Chiricò, neo-acquisto della squadra di Castori, dopo essersi svincolato dal Foggia, Ha ripreso ad allenarsi anche Fabio Eguelfi.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Avellino, domani test a porte chiuse contro la Primavera

Telekom Bonn-Sidigas Avellino: vincere e sperare