Avellino-Cesena, per Novellino problemi di formazione

L'esultanza della squadra sotto la Curva Sud dopo il 3-1 al Vicenza

Parecchi problemi di formazione per Walter Novellino in vista di Avellino-Cesena, in programma sabato pomeriggio al Partenio. Tra squalificati e infortunati, il tecnico irpino rischia di dovere schierare una formazione obbligata. Ma andiamo a vedere reparto per reparto la situazione in quella che potrebbe una sfida cruciale per la salvezza.

Cominciamo ovviamente dalla difesa. Sono a rischio Jidayi e Migliorini. Il primo è uscito anzitempo nella sfida contro il Pisa, per una una contusione al piede destro. Oggi ha effettuato lavoro ridotto e il suo recupero è incerto. Migliorini invece, assente nella gara contro i toscani, dovrà sottoporsi domani ad alcuni esami.

Esami a cui dovrà sottoporsi anche Paghera, che non gioca dalla partita contro la Spal del 31 Marzo. Anche lui è in dubbio: considerata poi la squalifica di Moretti, la coppia obbligata a centrocampo sarà composta da Omeonga e D’Angelo. Sulle fasce invece, potrebbero esserci Lasik a destra e uno tra Belloni e Laverone a sinistra.

Quest’ultimo però potrebbe anche essere impiegato in difesa, se dovessero essere out sia Jidayi che Migliorini. Al centro andrebbe infatti Perrotta con Djimsiti, e sulle fasce Gonzalez e appunto Laverone. Di conseguenza, sulla fascia sinistra di centrocampo potrebbe essere impiegato Bidaouoi o Belloni, che da un po’ non partono titolari.

E infine l’attacco. Out Eusepi per squalifica (tra l’altro neanche lui non al meglio), c’è il ballottaggio tra Verde e Castaldo per sostituirlo. Il primo sembra completamente sparito dai radar di Novellino (ultima gara da titolare contro la Ternana il 26 marzo); il secondo pochissimo volte è partito dall’inizio. Sarà probabilmente lotta serrata fino all’ultimo, ma l’impressione è che possa essere di nuovo l’ora del talento scuola Roma.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino Penalizzato, oggi scadono i tempi per il ricorso

Vinitaly 2017: Irpinia come sempre protagonista