Avellino-Cittadella, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Contro i veneti torna Castaldo dal primo minuto, Asencio favorito per affiancarlo

Ecco le probabili formazioni di Avellino-Cittadella, gara valevole per la 39esima giornata di Serie B. Al Partenio-Lombardi si giocherà all’insolito orario delle 12.30: la speranza è di vedere uno stadio più pieno del solito, anche per i prezzi bassi praticati dalla società.

L’Avellino recupera qualche giocatore rispetto alla gara contro il Carpi. Davanti a Radu, gli esterni dovrebbero essere Laverone e il redivivo Falasco, che torna dopo quasi un mese di assenza. Al centro, squalificato Marchizza, la coppia dovrebbe essere Migliorini-Kresic, con Morero dirottato in panchina. Poche le speranze di vedere in campo Ngawa.

A centrocampo torna a disposizione D’Angelo, ma è incerto se il capitano giocherà dall’inizio. Spazio dunque a De Risio e Di Tacchio in mezzo, con Valjushi e Molina esterni. Qualche dubbio in attacco, ma alla fine dovrebbero scendere in campo Castaldo e Asencio, con Morosini e Ardemagni pronti a subentrare in caso di necessità.

Per quanto riguarda invece il Cittadella, mister Venturato potrebbe ricorrere a un po’ di turn-over soprattutto in attacco, dove sulla trequarti Chiaretti potrebbe prendere il posto di Schenetti. Le due punte centrali potrebbero essere Strizzolo e Vido, con il capocannoniere Kouamè inizialmente in panchina. Qualche chance di partire titolare anche per l’ex Arrighini

Avellino-Cittadella, Probabili Formazioni

Avellino (4-4-2): Radu; Laverone, Migliorini, Kresic, Falasco; Molina, De Risio, Di Tacchio, Vajushi; Castaldo, Asencio

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Salvi, Adorni, Varnier, Benedetti; Lora, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Strizzolo, Vido.

Avellino-Cittadella, il comunicato della Curva Sud

Avellino-Cittadella 0-2, Risultato Finale