Avellino, Crecco: “Tesser mi ha consigliato di venire qui”

Oggi si è svolta la conferenza stampa di Luca Crecco, uno dei nuovi acquisti dell’Avellino 2016-17. Il difensore ex Trapani svela un retroscena interessante: “Tesser è uno dei mister più preparati che ho avuto (alla Ternana nel 2014-15, ndr), mi sono trovato benissimo con lui, sapevo che l’Avellino mi voleva, e come dicevo ho parlato con lui e mi ha consigliato subito di accettare”.

Il centrocampista di proprietà della Lazio ha poi parlato del gruppo: “Conoscevo Gavazzi e Paghera, il gruppo è fantastico, i ragazzi mi hanno aiutato subito a integrarmi. Anche Frattali mi ha aiutato”. Su Toscano: “Non lo conoscevo, ma sa motivare bene il gruppo e sono sicuro che faremo bene con lui”.

Quindi uno sguardo sui prossimi impegni con l’Avellino che sarà atteso da un tour de force: “Andremo a Verona che viene da un pareggio e una sconfitta, saranno arrabbiati e vorranno la vittoria ma anche noi abbiamo bisogno di punti e andremo lì a fare la nostra partita. Poi ci sarà il Cittadella che è in forma, ma noi siamo una bella squadra, penso che siamo forti e possiamo fare bene”.

Leggi anche: Crecco all’Avellino, è ufficiale

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino, Castaldo: “Terminerò qui la mia carriera”

Avellino, la vittoria al Partenio manca dal 27 Febbraio