Avellino-Entella 0-0, Risultato FInale

90’+5 Finisce qui. 0 a 0 una partita che si è accesa un po’ nella ripresa, con un buon inizio dei biancoverdi, che però dopo pochi minuti sono di nuovo sprofondati. Nel finale il forcing finale, confuso, che crea qualche scompiglio alla difesa ospite ma l’Entella si salva e porta a casa il punto. Sicuramente più felice Aglietti che Novellino di questo risultato. L’Avellino per la prima volta non segna al Partenio-Lombardi in stagione.

90’+4 D’Angelo largo a destra, si accentra e prova il mancino. Tiro sull’esterno della rete.

90’+2 Di Tacchio ci prova da lontano, tiro deviato in calcio d’angolo

90′ 5 minuti di recupero.

90′  Ultimo cambio ospite. Fuori Nizzetto, dentro Ardizzone.

90′ Migliorini vicino al gol! Angolo di Falasco da sinistra, sul secondo palo colpo di testa dek centrale di Novellino, che sfiora il palo.

87‘ Giallo anche per De Luca, per fallo su Falasco.

85′ Ammonito D’Angelo per fallo in mezzo al campo. Era diffidasto, salterà Frosinone-Avellino.

80‘ Ultimo cambio per l’Avellino. Fuori Molina, dentro Falasco.

74′ Secondo cambio per l’Entella. Aglietti richiama La Mantia ed inserisce Diaw.

73′ Molina e Bidaoui scambiano sulla sinistra, cross dell’algerino e dal limite D’Angelo prova il tiro, respinto ad un metro dalla porta dalla difesa.

70′ Novellino mantiene i suoi con il 352, con Molina mezz’ala e Bodaoui largo al suo posto.

69‘ Infortunio per Moretti che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Bidaoui.

66‘ Primo cambio anche per l’Entella. Fuori Palermo, dentro Eramo.

65‘ Pellizzer ferma Castaldo lanciato a rete dal limite dell’area. Giallo per lui e punizione interessante per l’Avellino. Il tiro dal limite di Moretti però, a scavalcare la barriera, è troppo alto.

63‘ Primo tiro in porta dell’Avellino. Sugli sviluppi di un corner, grande stacco di Ardemagni sul primo palo e Iacobucci deve respingere di pugno. Gran riflesso del portiere dell’Entella.

62′ Primo cambio per l’Avellino. Fuori Asensio, dentro Castaldo.

51‘ Ripartenza biancoverde. Moretti supera la metà campo palla al piede, serve Asensio, largo su Ardemagni che si accentra e prova il tiro, ma viene respinto dalla difesa.

49‘ Ancora pericoloso l’Avellino. Cross al centro di Laverone, respinta di Iacobucci con i pugni e Molina dal limite colpisce male.

48′ Buona azione di D’Angelo sulla sinistra che passa in mezzo a 2, entra in area ma crossa tra le braccia di Iacobucci.

46′ Comincia il secondo tempo con gli stessi 22 del primo.

45′ Senza recupero, finisce il primo tempo: Partita noiosa e senza alcuna emozione. Un solo tiro in porta, dell’Entella dopo 3 minuti su palla persa da Moretti. Nessuno dell’Avellino, che non è capace di rendersi pericoloso in area, ma fatica anche ad avvicinarsi alla trequarti avversaria. I due attaccanti sono isolati, hanno toccato pochissimi palloni, ricevendo comunque poco supporto dalla squadra, che non porta uomini negli ultimi 30 metri. Il solo D’Angelo prova ad inserirsi, a proporsi in avanti, ma senza manovra dietro, risulta difficile. L’Entella senza fare praticamente nulla si è reso più pericoloso.

42′ Migliorini protegge una palla che sta per uscire in fallo di fondo, quando Crimi con troppa foga lo colpisce con un calcio. Nasce una discussione tra i due che l’arbitro è costretto a sedare.

33‘ Primo giallo della partita. Nizzetto entra in maniera scomposta in mezzo al campo su Di Tacchio, e si prende l’ammonizione.

20′ I primi venti minuti raccontano una partita dai ritmi bassissimi, con praticamente una sola occasione, per l’Entella, e poca brillantezza tra i padroni di casa che faticano ad arrivare alla conclusione.

11′ Buona manovra sulla sinistra dell’Avellino: taglio in profondità di D’Angelo e appoggio su Molina che cross in mezzo. Non ci arriva nessuno in area, dall’altra Laverone la rimette al centro ma Asensio si fa anticipare.

8′ Primo corner anche per i biancoverdi, Moretti calcia in mezzo am anche questa volta la palla è messa fuori dalla difesa.

6′ Primo angolo della partita, per la squadra ospite. Il cross in mezzo è respinto da Ardemagni sul primo palo.

3′ Prima conclusione in porta, ci prova l’Entella. Brutta palla persa da Moretti nella sua metà campo. Palermo ne approfitta per lanciarsi verso il limite dell’area, tiro rasoterra che Lezzerini blocca bene a terra.

18.01 Fischio d’inizio del signor Minelli. Inizia la partita.

Uno dei tre anticipi del 14esimo turno di Serie B vedono affrontarsi Avellino-Entella. La gara andrà in scena oggi alle 18 allo stadio Partenio-Lombardi. Segui la nostra diretta live con gli aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto.

Formazioni Ufficiali

AVELLINO (3-5-2): Lezzerini; Suagher, Migliorini, Ngawa; Laverone, Di Tacchio, Moretti, D’Angelo, Molina; Asencio, Ardemagni.

A disposizione: Iuliano, Pozzi, Pecorini, Marchizza, Kresic, Camarà, Castaldo, Falasco, Paghera, Bidaoui. Allenatore: Novellino.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Pellizzer, Benedetti, Brivio; Palermo, Troiano, Crimi; Nizzetto; De Luca, La Mantia.

A disposizione: Massolo, Paroni, Baraye, De Santis, Cleur, Ardizzone, Di Paola, Eramo, Currarino, Diaw, Mota. Allenatore: Aglietti.

Daniele Minelli della sezione di Varese è l’arbitro della gara. Ad assistere al fischietto lombardo ci saranno i signori Bellutti della sezione di Trento e Bresmes della sezione di Bergamo. Quarto uomo il signor Nasca della sezione di Bari. Coincidenza ha voluto che, nella passata stagione, Minelli abbia arbitrato proprio Avellino-Entella al Partenio, terminata per 2-2. Oltre a questa gara, ha diretto Avellino-Cesena, finita 1-1.

I biancoverdi arrivano alla sfida casalinga contro i liguri dopo un buon pareggio in casa del Perugia. Una gara combattuta, anche nelle sofferenza della ripresa, e condizionata dal rigore inesistente che ha regalato il pareggio agli umbri. Novellino deve ripartire dal buon primo tempo del Curi se vuole venire fuori da un periodo difficile, iniziato con le sconfitte di Bari e con la Salernitana e continuato con una sola vittoria nelle ultime 6 partite.

Dal canto suo l’Entella ha appena cambiato allenatore, scegliendo Aglietti, alla sua seconda esperienza sulla panchina biancoazzurra, al posto di Castorina. I liguri non vincono dall’8 ottobre, 3-0 al Brescia, ed hanno raccolto solo 2 punti nelle ultime 5 uscite. I 14 punti significano solo un punto sopra il trio in fondo alla classifica.

Novellino dovrà rinunciare a Radu, convocato in nazionale: torna quindi Lezzerini tra i pali. Davanti a lui, conferma della difesa a tre, formata da Migliorini, Kresic e Ngawa. Centrocampo a cinque con Molina e Laverone sugli esterni e al centro D’Angelo, Di Tacchio e Moretti, mentre in attacco Asencio è favorito su Bidauoi per giocare a fianco ad Ardemagni, nonostante oggi il mister ha lasciato uno spiraglio per il suo impiego.

Passiamo ora alla Virtus Entella. Il neo allenatore Aglietti in difesa ritrova Pellizzer dopo la giornata di squalifica, che così comporrà con Benedetti la coppia centrale; ai lati probabilmente Belli e Brivio. A centrocampo, accanto a capitan Troiano e ad Eramo ci sarà Crimi; in attacco Nizzetto dietro alle due punte De Luca e La Mantia, con Luppi che non essendo al meglio, dovrebbe andare in panchina.

Pubblicato da Gianluca Spiniello

Appassionato di sport, di calcio in particolare, scrivo per piacere prima che per lavoro, Tifoso di U.S. Avellino e Scandone, cerco di condividere questa passione attraverso le mie parole.

Biglietti Frosinone-Avellino Settore ospiti, Prezzi

Sidigas Avellino-Openjobmetis Varese, sfida tutta da gustare