Avellino-Entella, Precedenti: lupi imbattuti al Partenio

Fotogramma dell'azione del gol di Trotta in Avellino-Entella 2-0 del 22 dicembre del 2015

La Virtus Entella è il prossimo avversario per i lupi. La gara andrà in scena sabato pomeriggio alle ore 18:00 allo Stadio Partenio-Lombardi, valevole per la 14a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Al Partenio-Lombardi sono tre i precedenti tra le due formazioni e i lupi non hanno subito nessuna sconfitta, contrariamente al Comunale di Chiavari, dove non hanno mai vinto in tre partite, frutto di due sconfitte (nel 2015-16 per 4-0, con le reti di Sini, Palermo, Masucci e Staiti, e nella passata stagione per 2-0, con i gol di CaputoMasucci) ed un pareggio (0-0 nella stagione 2014-15).

La prima sfida in terra irpina avvenne il 25 aprile del 2015, alla 37esima giornata. Il match finì con il risultato di 1-1. A portare in vantaggio i lupi è stato il difensore Fabio Pisacane, ora in forza al Cagliari, al 26esimo. Il gol del pareggio arrivò al 68esimo, portando la firma di Cutolo.

L’unico successo dei Biancoverdi avvenne il 22 dicembre del 2015, dove si imposero per 2-0, grazie alle reti di Marcello Trotta, al quarto minuto, e di Luigi Castaldo, all’86esimo. In quel match, nelle fila ligure, allenava Alfredo Aglietti, che è ritornato sulla panchina dell’Entella dopo l’esonero di Castorina dopo cinque gare di fila senza vittoria.

L’ultima sfida tra le due squadre avvenne lo scorso 28 gennaio, dove finì con il punteggio di 2-2. La rete del vantaggio dei lupi è di Lasik, al 27esimo. Entella che rimonta lo svantaggio iniziale con le reti di Catellani, al 35esimo, e di Troiano, al 68esimo. La rete del definitivo 2-2 porta la firma di Federico Moretti. Pareggio dell’Avellino che ha fatto parte del ciclo positivo di nove risultati utili consecutivi.

Avellino-Entella: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Izzo-Scommesse, il testo delle Intercettazioni su Il Fatto Quotidiano (Esclusiva)