Avellino, Fabbro su Twitter: “Ho bisogno della mia squadra”

Alessandro Fabbro, difensore dell’Avellino, si è recato a Roma per curarsi dall’infortunio che lo sta tormentando da un pò, raggiungendo il suo compagno di squadra Pietro Terracciano. I due si sottoporranno alle cure presso Villa Stuart. Nonostante la lontananza, Fabbro ha voluto dedicare un pensiero ai suoi compagni di squadra, tramite un tweet. Un altro segnale di attaccamento alla maglia e di quanto ad Avellino ci sia un clima sereno anche nello spogliatoio.

 

Aveva già giocato da infortunato nell’importante derby contro la Juve Stabia, in una partita che ha regalato ai lupi la testa della classifca. Fabbro sarà squalificato per la sfida di sabato pomeriggio contro il Crotone e sarà costretto a guardare i suoi compagni dalla tv. Il roccioso difensore lo farà insieme all’Avellino Club Roma, il gruppo organizzato di tifosi irpini residenti nella capitale. Insieme a lui ci sarà anche Pietro Terracciano.

Leggi anche –> Crotone-Avellino, Fabbro con Terracciano all’Avellino Club Roma

Leggi anche –> Alessandro Fabbro da eroe, contro la Juve Stabia gioca da infortunato

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Un Commento

Leave a Reply
  1. Da tifoso Avellinese, dico che erano anni che non vedevamo giocatori cosi’ determinati e attaccati ai colori biancoverdi, è un onore avervi in questa grande squadra fatta di veri atleti,GRAZIE a tutti e comunque vada avete scritto una bellissima pagina di storia del nostro calcio, ma tra tutti io un grazie particolare lo faccio a FABBRO, che in questi anni ha dimostrato tutto il suo valore sia come giocatore che come uomo, il suo attaccamento alla maglia biancoverde è encomiabile.GRAZIE DI CUORE GRANDE “FABBRO”

Lascia un commento

Serie B, Palermo ricorso d’urgenza contro la squalifica di Andelkovic

Allenamenti Avellino: D’Angelo lavora a parte, torna Zappacosta