Avellino-Frosinone: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Avellino che viene dal pareggio in casa dell’Entella, così come per il Frosinone, in casa, contro lo Spezia

Archiviato il pareggio di questo a Chiavari per 1-1 contro l’Entella, l’Avellino deve ributtarsi sul campo martedì sera contro il Frosinone. Sfida alle ore 20:30 al Partenio-Lombardi, valevole per la 36a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Il match è trasmesso in Diretta Tv su Sky Calcio 3 HD (canale 253) e in streaming su Sky Go. Per chi non potrà seguire il match in Tv, sul nostro sito potrete trovare la Diretta Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale, con un ampio post gara e le dichiarazioni dei protagonisti.

AVELLINO

Foscarini, alla seconda gara sulla panchina dei lupi dopo l’esonero di Walter Novellino, dopo la sconfitta di Pasquetta per 2-1 in casa contro il Bari, è imbattuto. Ha conquistato 4 punti, frutto del successo interno contro il Perugia per 2-0 e il pari di quest’oggi. Attualmente, in classifica, i biancoverdi si trovano al 15esimo posto a quota 40 punti, a due punti di distacco dalla zona Play-Out, occupata dal Cesena (che ha pareggiato oggi pomeriggio all’Arechi), e a +4 dalla zona retrocessione (occupata dall’Ascoli che ha perso 3-0 contro il Foggia).

Per il match interno contro una delle formazioni in lizza per la promozione diretta in Serie A, Foscarini deve far i conti con molti infortunati, come quelli di Iuliano, Radu e Lasik. Si dovrà valutare le condizioni del capitano D’Angelo, non convocato per questa sfida dopo i problemi fisici avuti nel match contro il Perugia. Ne avrà ancora per molto, invece, Falasco.

FROSINONE

Gli uomini dell’ex tecnico del Cittadella si troverà di fronte una formazione che non sta passando un buon periodo. Infatti, la squadra ciociara di Moreno Longo, nelle ultime sei gare ha vinto soltanto due volte, facendosi scavalcare in classifica dal Palermo (pareggiato in casa contro la Cremonese di Attilio Tesser). Nel match di oggi, non è andata oltre l’1-1, al Benito Stirpe, contro lo Spezia.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Entella-Avellino 1-1, Ceccarelli: “Meritavamo la vittoria”

Sidigas Avellino-VL Pesaro: non bisogna lasciarsi distrarre dalla sfida di mercoledì