Avellino-Frosinone 0-2, Risultato Finale

Segui con noi la sfida dal Partenio-Lombardi minuto per minuto

90’+4 Finisce la partita! Nel finale il Frosinone trova due gol con Dionisi e Paganini e si porta a casa i tre punti, ritrovando la vittoria dopo 3 partite. Per l’Avellino una doccia fredda nel finale, dopo un secondo tempo probabilmente giocato meglio.

90′ 4 minuti di recupero.

90′ La chiude il Frosinone! In contropiede, Kresic commette un ingenuità consegnando il pallone a Kone, che serve Paganini. L’esterno solo davanti la porta non sbaglia. Ammonito l’autore del gol. 

88′ Cambio Frosinone. Matteo Ciofani al posto di Dionisi.

85′ Frosinone in vantaggio! Kone entra in area a sinistra e la mette in mezzo rasoterra, sul primo palo Dionisi calcia forte sul primo palo e batte Lezzerini. 

84′ Citro ad un passo dal gol. Tiro di Kone, respinge Lezzerini e arriva Citro che in scivolata colpisce la traversa.

81′ Ultimo cambio Avellino. Fuori Vajushi, dentro Morosini.

77′ Vajushi supera in velocità Paganini sulla sinistra e crossa forte al centro, non ci arriva Castaldo.

75′ Occasione per Kone che servito da Citro in area con una sponda, calcia malissimo addirittura in fallo laterale.

73′ Giallo per Brighenti per fallo in mezzo al campo.

71′ Ammonito Castaldo per un tocco di mano.

71′ Ancora contropiede Frosinone, ancora con Citro che spreca ancora. 3 contro 2 prova il pallonetto da fuori area. Palla alta e compagni che si arrabbiano.

69′ Contropiede Frosinone. Citro supera in velocità Ngawa, parte un 2 vs 2 che l’attaccante appena entrato spreca calciando addosso a Kresic, che mette in angolo.

66′ Primo cambio del Frosinone. Citro al posto di Ciano.

63′ Secondo cambio per Foscarini. Fuori Asencio, dentro Gavazzi.

57′ Cambio per l’Avellino. proprio Migliorini esce per infortunio, al suo cambio Kresic.

56′ Altra grandissima occasione biancoverde. Contropiede Avellino, Molina largo a destra cross per Migliorini in sortita offensiva, di testa tutto solo colpisce centrale su Bardi.

55′ Castaldo vicinissimo al gol! Cross di Vajushi e di testa castaldo stacca bene ma fiora il palo alla sinistra di Bardi, immobile.

46′ Palla gol Frosinone! Cross in mezzo di Beghetto da sinistra rasoterra, Lezzerini la tocca male e la lascia al centro dell’area. Tocca a Vajushi chiudere in extremis in angolo.

46′ Si riparte con la ripresa.

45’+2 Finisce il primo tempo. Partita non spettacolare tra le due squadre. Meglio gli ospiti all’inizio, poi i lupi sono usciti fuori senza però impegnare tanto la difesa ciociara. Solo Di Tacchio con una punizione ha sporcato i guanti al portiere del Frosinone. Nel finale buona occasione per Terranova.

45’+1 Palla gol per il Frosinone! Cross in mezzo da destra, una sponda di testa libera Terranova sul secondo palo tutto solo. Il difensore prova il tiro a volo ma liscia clamorosamente il pallone tutto solo.

45′ 2 minuti di recupero.

42′ Gioco fermo, Bardi ha richiamato l’attenzione della sua panchina e dell’arbitro per un problema fisico.

34′ Punizione mancina di Di Tacchio un po’ defilata, cerca il secondo palo ma Bardi respinge in angolo.

26‘ Numero di Castaldo in mezzo al campo, evita due giocatori con una “veronica”, poi Molina prova il tiro da 35 metri, senza trovare lo specchio.

25′ Vajushi prova il cross in area, palla lunghissima, non ci arrivano Castaldo e Asencio.

24′ Calcia  l’ex di turno Ciano ma colpisce la barriera.

23′ Punizione interessante dal limite dell’area il Frosinone. Ciano o Dionisi sulla palla.

19′ Molina rientra con un doppio passo sul sinistro, fa partire un cross sul secondo palo per Vajushi che ci arriva ma non riesce a rimetterla al centro.

10′ Spinge la squadra ciociara. Cross da sinistra di Beghetto, Dionisi sfiora e Ciano sbaglia lo stop sul secondo palo.

9′ Attacca il Frosinone da destra. Paganini si butta nello spazio, entra in area defilato e prova il cross, respinto da Migliorini. Sulla palla vagante arriva Ciano che tira altissimo da fuori area.

7′ Ci prova Kone. Frosinone che batte un angolo con Ciano, respinto, arriva Beghetto a replicare il cross, si inserisce Kone ma il colpo di testa è largo.

20.31 Comincia la partita. Calcio D’inizio del Frosinone.

Tempo di turno infrasettimanale per la Serie B. L’Avellino pronto ad ospitare il Frosinone di Longo in una gara che può servire a dare continuità di risultati ai biancoverdi e contemporaneamente mettere ancora più in crisi i ciociari. Segui la diretta live della sfida minuto per minuto con i nostri aggiornamenti in tempo reale. 

Avellino-Frosinone, Formazioni Ufficiali

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Laverone, Ngawa, Migliorini, Marchizza; Vajushi, De Risio, Di Tacchio, Molina; Asencio, Castaldo.

A disposizione: Casadei, Pozzi, Moretti, Kresic, Ardemagni, Gavazzi, Morero, Morosini, Evangelista, Cabezas, Wilmots. Allenatore: Foscarini.

FROSINONE (4-3-3): Bardi; Brighenti, Terranova, Krajnc, Beghetto; Maiello, Chibsah, Kone; Paganini, Dionisi, Ciano.

A disposizione: Vigorito, Crivello, Russo, Gori, Besea, Frara, Soddimo, M. Ciofani, Ariaudo, Matarese, Citro, Sammarco. Allenatore: Longo.

Foscarini ha dato una scossa alla squadra. Benissimo col Perugia, tutto sommato non male con l’Entella, anche se nel finale si è rischiato qualcosa. E’ stato fondamentale non perdere, sarebbe stato importante vincere. Stasera al Partenio-Lombardi occasione per entrambe le squadre. I lupi devono dare continuità ai risultati con il nuovo allenatore, che sembra aver dato la scossa ma serve ancora tanto per rincorrere la salvezza. La classifica parla chiaro, 40 punti sono pochi considerato che il Cesena quint’ultimo e l’Entella quart’ultimo sono rispettivamente a 38 e 37. Le sfide contro Empoli e Venezia di queste due rivali rendono ancora più fondamentale l’incontro di stasera che potrebbe significare un passo avanti quasi decisivo in caso di bottino pieno.

Contro, un Frosinone ferito e arrabbiato. Una sola vittoria nelle ultime 6 partite, 6 punti raccolti e il pareggio subito al 92esimo nella sfida casalinga di sabato contro lo Spezia. Tutti dati che presentano una squadra certamente non al massimo della forma, ma che ha necessità di ritronare alla vittoria per non veder scappare il secondo posto, con Parma e Palermo che insidiano. Dopo la scottante delusione dello scorso anno, Dionisi e compagni sperano di trovare la promozione diretta per non cadere di nuovo nella trappola dei playoff.

Palermo-Avellino, Castaldo squalificato

Avellino-Frosinone 0-2, Risultato Finale e Tabellino