Avellino-Italpol, Giulio Gravina: “Entro fine mese una decisione”

Il rappresentante di Italpol ha fatto il punto della situazione sulla cessione societaria

Alessandro e Giulio Gravina

Nell’attesa della gara contro il Frosinone, in casa Avellino tiene sempre banco la cessione della società a Italpol Vigilanza. Ha fatto ieri sera il punto della questione Giulio Gravina, ai microfoni di Sport Channel 214, confermando come domani sia in programma un incontro con Taccone. Ecco le sue parole.

“Taccone vorrebbe riservatezza, vediamo che succede e mercoledì sera ci aggiorniamo. L’incontro sarà in Italia ma non posso dire dove, confermo mercoledì. Una nuova cordata interessata? Questo non lo so, dovreste chiedere a Taccone, se ha altri interessi ha ragione perché noi ancora non ci siamo decisi, al suo posto è giusto tenersi un’altra porta aperta”.

Noi siamo pronti al confronto, abbiamo le idee chiare, abbiamo i numeri, dipende da Taccone e dai soliti conti, bisogna capire come li vedo io e come li vede lui. Ci sono due argomenti importanti di cui parlare: uno è andato a buon fine ed era il processo Catanzaro, il secondo è la permenanza in B. Diciamo che tra fine mese / maggio dovremmo darci un termine”.

Avellino-Frosinone, probabili formazioni Gazzetta dello Sport

Avellino-Frosinone, Migliorini fuori per infortunio