Avellino-Novara 2-1, Di Carlo: “Abbiamo dato tutto quello che potevamo”

Ecco le parole del tecnico dei piemontesi, uscito sconfitto dal Partenio-Lombardi questo pomeriggio

Domenico Di Carlo, allenatore del Novara, ha commentato così la sconfitta della sua squadra contro l’Avellino di Walter Novellino per 2-1, valevole per la 27a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “Noi abbiamo fatto la nostra gara non abbassando mai la guardia. Ho dato tutto quello che potevo ma ci mancava il cinismo sotto la porta. Per vincere le gare ci vuole qualcosa in più e di esser più concreti.

Ora ci dobbiamo rifare nella gara di martedì. Sul secondo tempo, la mia difesa ha agito un po’ a rallentatore e dobbiamo lavorare molto su questo anche per dare fiducia a questi ragazzi che hanno delle ottime qualità.

Dovevamo scalare un po’ meglio l’uomo perchè i nostri avversari erano liberi. La difesa, sicuramente, poteva fare molto meglio quest’oggi. L’Avellino ha fatto 2 o 3 tiri in porta. Noi abbiamo avuto tantissime occasioni ma non siamo riusciti a concretizzarle“.

Avellino-Novara 2-1, Imbimbo: “Vittoria importante dopo una settimana difficile”

Avellino-Novara 2-1, finalmente arriva la vittoria