Avellino-Palermo 1-3, Novellino a RPN: “Dobbiamo cambiare atteggiamento”

Walter Novellino ha parlato dopo la brutta sconfitta, al Partenio-Lombardi, contro il Palermo per 3-1 di questo pomeriggio, valevole per la 16a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, il tecnico di Montemarano ha dichiarato: “Credo che sono l’unico responsabile. Il calcio è di semplicità. La squadra era forte ma non superiore all’Avellino. Questa squadra ha prodotto molto bene. Deve cambiare l’atteggiamento. Le partite si preparano durante la settimana. Non mi arrendo e vado avanti. Oggi siamo stati condannati dagli episodi.

L’allenatore è intuitivo in molte cose. Io mi aspetto sempre la reazione. Oggi c’è stata un po’, ma non c’è stata quella cattiveria e quella voglia. Con tutto il rispetto del Palermo, noi non abbiamo avuto determinazione. Si poteva sopperire. Con l’uomo in meno del Palermo potevamo giocarcela fino alla fine.

Bidaoui si può adeguare, ma possiamo giocare con il 4-4-2. Sembra un  po’ più facile. Ora non esaltiamoci, anche perchè abbiamo delle altre risorse. L’atteggiamento è stato sbagliato oggi. Io guardo il campo e non si possono concedere errori così. noi dobbiamo pensare al campo e basta“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino-Palermo 1-3, Tedino a Sky: “Era ora! Bella prestazione”

Avellino-Palermo 1-3, Novellino: “Gara decisa dagli episodi”