Avellino-Palermo 1-3: brutta sconfitta per i lupi

Avellino-Palermo 1-3. Avellino-calcio.it vi sta proponendo la Diretta Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale della gara valevole per la 16a giornata di Serie B allo Stadio Partenio-Lombardi. Rosanero in vantaggio grazie all’autorete di Molina. Raddoppio di Gnahorè al terzo minuto della ripresa. La chiude, al 76esimo, Nestorowski. Il 3-1 lo segna Molina. Per il centrocampista è la prima rete in biancoverde.

DIRETTA AVELLINO-PALERMO

Ore 16:54 FINE DEL MATCH

90’+3 Ormai il match è ai titoli di coda. Interotta la striscia positiva di tre risultati utili di fila

90’+2 Moretti sbaglia un altro rinvio

90′ Murawski prova un pallonetto da lontanissimo, ma la palla va fuori. Quattro minuti di recupero

89′ Tra poco l’entità del recupero

88′ Due minuti più recupero al termine dell’incontro

85′ Cambio per il Palermo. Entra La Gumina ed esce Nestorowski

84′ Pescato Nestorowski in fuorigioco

80′ GOL DELL’AVELLINO: Segna Molina. Prima rete in campionato per lui. AVELLINO-PALERMO 1-3

77′ Esce Coronado ed entra Murawski

76′ GOL DEL PALERMO! Nestorowski la chiude. AVELLINO-PALERMO 0-3

75′ Bidaoui entra in area, poi viene deviata dal Palermo in fallo laterale

73′ Animi caldi. Szyminski ha qualche scaramuccia con Migliorini

71′ Asencio prova dalla distanza con il sinistro. Palla messa in angolo

70′ Laverone fa un passaggio per Molina che non riesce a tirare

69′ OCCASIONE PER L’AVELLINO: Bellusci per un po’ commette autorete. Posavec ci mette la mano e mette in angolo

68′ Migliorini ammonito. Punizione per il Palermo

67′ Posavec controlla senza problemi un cross per i lupi

66′ Bellusci commette fallo su Moretti

64′ Avellino che prova ad accorciare le distanze. Novellino ha già esaurito tutti i cambi

63′ Bidaoui prova a giro, ma la palla va fuori

62′ Esce Ardemagni ed entra Asencio

60′ Angolo per l’Avellino. Adesso il Palermo subisce

59′ OCCASIONISSIMA PER L’AVELLINO: Cross di Laverone per Castaldo e Ardemagni manda di poco al lato

58′ Punzione per l’Avellino per un fallo su Falasco

57′ OCCASIONE PER L’AVELLINO. Palla che viene salvata sulla linea dal Palermo

56′ Laverone crossa per Ardemagni, viene atterrato a terra ma si prosegue

55′ Fuori Marchizza e dentro Laverone

54′ Punizione per il Palermo. Batte Coronado, la palla termina alta sulla traversa.

53′ Moretti prova con il destro ma la palla termina alta

51′ Esce Paghera, tra i fischi, ed entra Bidaoui

50′ Calcio di punizione per l’Avellino. Momento difficile per i lupi

48′ RADDOPPIO PER IL PALERMO. In gol Gnahorè. AVELLINO-PALERMO 0-2 

46′ Si sta riscaldando Bidaoui

45′ Esce Chochev ed entra Szyminski

Ore 16:06 INIZIA IL SECONDO TEMPO

Ore 15:50 FINE PRIMO TEMPO

45’+4 Ammonito Paghera per un fallo su Nestorowski

45’+3 Falasco ci prova nell’1 contro 1. Ma la palla viene spazzata dalla difesa. Ardemagni tenta il passaggio a Castaldo, ma è troppo lungo

45′ Quattro i minuti di recupero

45′ OCCASIONISSIMA PER L’AVELLINO: Moretti prova il diagonale, la palla finisce di pochissimo al lato

44′ Punizione di Moretti che viene deviato dalla barriera

42′ Cartellino rosso per Cionek. Avellino che è in superiorità numerica. Entrataccia su D’Angelo.

39′ Contatto tra Ardemagni con un giocatore del Palermo. L’attaccante ha ricevuto una gomitata

38′ Ancora problemi per Chochev

37′ Posavec si allunga per pararla. Ma c’è una carica sul portiere e l’arbitro ferma il gioco

35′ AUTOGOL DI MOLINA. Palermo in vantaggio al 35esimo minuto di gioco grazie alla deviazione sfortunata del centrocampista. AVELLINO-PALERMO 0-1.

34′ Fallo di Bellusci su Castaldo. Calcio di punizione, alla metà campo, per l’Avellino

32′ Battuto, con calma, l’angolo il Palermo, cross in mezzo ma viene ancora deviata e la palla è in corner. Sugli sviluppi, la palla si impenna, Lezzerini la para senza difficoltà

31′ Cionek prova il tiro, ma la palla viene deviata e finisce in angolo.

30′ Moretti crossa, ma la palla è troppo sul portiere Posavec

29′ Punizione per l’Avellino in zona laterale

28′ Ardemagni prova a coordinarsi, ma viene anticipato da un difensore.

27′ Punizione per l’Avellino. Sugli sviluppi, Molina prova a mettere in mezzo, ma Castaldo viene anticipato

25′ Palermo prova a mettere in mezzo, ma Lezzerini in presa sicura. Poi palla deviata in angolo per i lupi. Paghera passa per D’Angelo, tira e la palla viene deviata. Ma Nasca aveva già fermato il gioco

23′ Fallo di Struna su Ardemagni, ma l’arbitro lascia proseguire, tra i fischi del pubblico

22′ Tiro a giro di Nestorowski, ma la palla è ampiamente al lato

21′ Rientra senza problemi D’Angelo 

20′ D’Angelo resta a terra dopo uno scontro. Botta al naso per lui, ma si rialza. Intanto Molina prova dalla distanza. Palla deviata in angolo

19′ Ospiti che non trovano molto spazio in avanti. Avellino che copre molto bene

17′ Angolo per l’Avellino. Sugli sviluppi, Moretti sbaglia il cross e la palla va fuori

15′ Calcio di punizione per l’Avellino. Intanto Castaldo resta a terra dopo lo scontro

13′ Nasca invita Chochev a farsi medicare a bordo campo. Ma rientra in campo poco dopo. Ngawa poi colpisce Chochev. Nasca ferma il gioco con un calcio di punizione a favore dei rosanero

11′ Fischia il pubblico per un fallo non fischiato da Nasca per i lupi. Poi Paghera colpisce Chochev che resta a terra dolorante ad una caviglia

10′ Squadre ancora ferme sullo 0-0 nei primi dieci minuti di gioco. Jajalo tira dalla distanza, si tuffa Lezzerini che la mette in angolo. Sull’angolo, Marchizza si oppone all’avanzata di Jajalo. La palla finisce sul fondo

8′ Palermo copre tutti gli spazi agli avversari in queste prime fasi di gioco. Molina, subito dopo, sbaglia un cross e la manda in fondo

7′ Coronado commette fallo sul capitano D’Angelo

6′ Avanti il Palermo che effettua un cross. Lezzerini va in presa sicura

5′ Squadre che si stanno studiando tra di loro 

1′ Cionek viene steso da Falasco. Calcio di punizione per il Palermo

Ore 15:01 INIZIA IL MATCH

Ore 14:57 La Curva Sud espone uno striscione in memoria del terremoto che ha colpito l’Irpinia il 23 novembre del 1980

Formazioni Ufficiali

AVELLINO (3-5-1-1): Lezzerini; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Molina, Paghera, Moretti, D’Angelo, Falasco; Castaldo; Ardemagni.

A disposizione: Radu, Iuliano, Kresic, Camarà, Gliha, Asencio, Evangelista, Suagher, Bidaoui, Laverone. Allenatore: Novellino.

PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Chochev, Aalesami; Coronado; Nestorovski.

A disposizione: Pomini, Maniero, Accardi, Trajkovski, Embalo, La Gumina, Fiordilino, Szyminski, Santoro, Petermann, Murawski. Allenatore: Tedino.

Il match sarà arbitrato dal signor Nasca della sezione di Bari. Ad assistere al fischietto pugliese ci saranno i guardalinee Margani della sezione di Latina e Capaldo della sezione di Napoli. Quarto uomo è il signor Vigile.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino-Palermo, i convocati di Tedino

Avellino-Palermo 1-3: Risultato Finale e Tabellino