Avellino-Palermo, Novellino: Possiamo giocarcela con tutti

Nella sua consueta conferenza stampa del venerdì Walter Alfredo Novellino, mister dell’Avellino ha presentato con i suoi classici toni, calmi e distesi la difficile sfida contro il Palermo di Bruno Tedino.

Il mister rispetta ma non teme i prossimi avversari: “Il Palermo va rispettato ma non temuto”

La saggezza di Novellino:  “Ricordatevi il primo tempo di una partita si gioca durante la settimana, solo il secondo tempo si gioca il sabato campo”.

Il mister confida in una buona prova da parte della sua squadra: L’Avellino può giocarsela e deve giocarsela con tutti”.

Paghera potrebbe essere uno dei protagonisti della sfida?: “Paghera potrebbe giocare al posto di Di Tacchio, se giocherà sono sicuro che lo farà bene”.

Novellino crede completamente nei suoi ragazzi: “L’Avellino ha a disposizione una buona rosa e tutti i suoi calciatori sono importanti”.

I complimenti a Falasco: “Falasco ha qualità e sta giocando bene, mi auguro e sono sicuro che lo farà anche  contro il Palermo”

Per finire un pensiero per Lasik: “Proprio ora che aveva conquistato la maglia da titolare il ragazzo si è infortunato, purtroppo la vita è questa, noi gli siamo vicini”.

Mauro Balata nuovo presidente della Lega Serie B

Avellino-Palermo, i convocati: Migliorini e Ardemagni non al meglio