Avellino-Parma 1-2, Novellino a RPN: “Primi sette minuti pessimi. Poi l’abbiamo ripresa”

Ecco le parole del tecnico dei biancoverdi in un intervista

Walter Novellino ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo dopo che la sua squadra, l’Avellino, è stata battuta per 2-1 dal Parma di D’Aversa al Partenio-Lombardi. In otto minuti il Parma è in doppio vantaggio con Gagliolo e Barillà. Inutile la rete di Asencio. Match che era valido per la 33a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue dichiarazioni: “Abbiamo perso la partita la l’abbiamo fatta noi negli ultimi minuti. Ci sono stati quei sette minuti di black-out ma poi abbiamo ripreso. D’Angelo poteva fare meglio, Cabezas deve entrare nei miei piani di gioco. Questa è una squadra che ha costruito e ha giocato. E un momento non fortunato per me ma la squadra ci ha provato con coraggio spendendo tantissimo nel secondo tempo.

Bisogna che ognuno di noi si prenda le proprie responsabilità. Io no mollo nulla in questo momento. Si è visto come si è sistemata la squadra. on mi è piaciuto il match nei primi dieci minuti. Io non riesco a capire cos’è successo negli spogliatoi. E’ un peccato ma questa è la storia.

La serata è stata brutta all’inizio ma dopo abbiamo saputo reagire. Ora bisogna lavorare per ripartire con le nostre due punte che hanno prodotto molto bene. Morosini e Cabezas non hanno i 90 minuti nelle gambe ancora. I primi due gol non sono stati belli. Contro il Bari ce la dobbiamo giocare per vincerla“.

Avellino-Parma 1-2, D’Aversa: “Vittoria meritata”

Avellino-Parma 1-2, Novellino: “Poterò questa squadra alla salvezza”