Avellino-Pescara, Asencio squalificato

Attaccante spagnolo espulso per qualche parola di troppo all’arbitro

Dopo Salvatore Molina, anche Raul Asencio è stato espulso quest’oggi contro la Salernitana, quindi salterà il prossimo match, in casa, contro il Pescara, valevole per la 31a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

DECISIONE GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo ha squalificato l’attaccante spagnolo per due giornate di squalifica che sconterà prima con la gara interna contro il Pescara e poi per la trasferta, al Silvio Piola, contro la Pro Vercelli. Una giornata di squalifica, invece, per Salvatore Molina, anch’essi espulso nel match di domenica all’Arechi, che salterà solo la gara contro gli abruzzesi per poi rientrare contro la Pro Vercelli.

Avellino che, questo pomeriggio, esce sconfitta dallo Stadio Arechi, contro la formazione granata di Stefano Colantuono grazie alle reti di Kiyine e di Sprocati, che aveva già punito la squadra all’andata, mettendo a segno la rete del 2-2.

Ora, in settimana, sarà il Giudice Sportivo, così come anche per Salvatore Molina, espulso dopo un gesto di stizza su un giocatore dei granata, a decidere quante giornate verranno date ai due giocatori.

Salernitana-Avellino 2-0, Risultato finale

Salernitana-Avellino 2-0, Video Gol di Kiyine e Sprocati