Avellino-Pescara, Molina squalificato

Espulsione del centrocampista per un gesto di stizza contro un avversario dell’Avellino

Salvatore Molina salterà il prossimo match, allo Stadio Partenio-Lombardi, contro il Pescara dopo esser stato espulso nel Derby di oggi dopo un gesto di stizza su Minala. Gara di questo pomeriggio che l’Avellino sta perdendo per 2-0 contro la Salernitana.

DECISIONE GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo ha squalificato il centrocampista per una sola giornata, ovvero per quella del Partenio contro il Pescara per poi rientrare contro la Pro Vercelli, dove non ci sarà Raul Asencio, squalificato per due giornate di squalifica.

Avellino che, questo pomeriggio, esce sconfitta dallo Stadio Arechi, contro la formazione granata di Stefano Colantuono grazie alle reti di Kiyine e di Sprocati, che aveva già punito la squadra all’andata, mettendo a segno la rete del 2-2.

Ora, in settimana, sarà il Giudice Sportivo, così come anche per l’attaccante spagnolo Raul Asencio, espulso anche lui oggi per proteste contro l’arbitro, a decidere quante giornate verranno date ai due giocatori.

Sidigas Avellino-Happy Casa Brindisi: vincere per tornare a sorridere

Salernitana-Avellino 2-0, Risultato finale