Avellino, Pietro La Porta Chiede Scusa

Pietro La Porta, preparatore atletico dell’Avellino, chiede scusa per il gesto di stizza di ieri sera, durante Avellino-Ternana, al termine della partita vinta ieri per 1-0. Il gesto è stato colto dalle telecamere e molti hanno pensato che fosse diretto ai tifosi. La Porta ha quindi voluto precisare sul sito ufficiale dell’Avellino.

Riportiamo di seguito il suo messaggio: “Si è trattato di un gesto liberatorio, non voleva assolutamente essere una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi, né di altre persone. Mi dispiace che sia stata strumentalizzata una reazione impulsiva, senz’altro eccessiva, da parte di chi ha vissuto i giorni immediatamente precedenti la partita, e lo stesso incontro, con uno stato d’animo particolarmente teso. Chiedo scusa a quanti hanno interpretato il mio gesto come una mancanza di rispetto”.

Leggi anche: Avellino-Ternana 1-0: Vittoria pesante, ma che sofferenza!

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Biglietti Spal-Avellino: Prezzi settore ospiti (Serie B 2016-17)

Avellino, Gubitosa a RPN: “Evitiamo divisioni tra società e tifosi”