Avellino-Pro Vercelli: Comi, Arrighini e Pozzebon in ballo in attacco

Si avvicina sempre di più l’esordio in campionato contro la Pro Vercelli, in programma sabato sera al Partenio alle 20.30 ( a meno di un clamoroso rinvio per il caso Novara). Per quanto riguarda la formazione che Rastelli dovrà mandare in campo, i dubbi riguardano soprattutto l‘attacco.

Infatti, con l’infortunio di Castaldo, sono in tre a giocarsi le due maglie disponibili: Comi, Arrighini e Pozzebon. La nota positiva è che tutti e tre hanno dato note positive nei primi impegni ufficiali: Arrighini ha segnato e giocato bene contro il Venezia, mentre con il Bari Comi e Pozzebon sono entrati dalla panchina e hanno segnato, risolvendo la partita contro il Bari.

Si potrebbe azzardare un duo formato da Arrighini e Comi, ma Rastelli ha abituato a sorprese nella formazione, quindi nessuna soluzione sembra esclusa in partenza. Per il resto, in difesa mancherà Pisacane squalificato, quindi è probabile una difesa con Ely, Chiosa e Fabbro davanti a Gomis. A centrocampo dovrebbero essere schierati i 5 impiegati contro il Bari, vale a dire Bittante e Visconti sulle fasce con Konè, Arini e Schiavon al centro.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI

Leggi anche: Avellino-Pro Vercelli, l’ analisi dei prossimi avversari dei lupi

Leggi anche: Biglietti Avellino-Pro Vercelli, le info per acquistarli

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino, Fabio Pisacane rinnova fino al 2018

Calciomercato Serie B, trattative e affari conclusi al 27 agosto