Avellino-Pro Vercelli, due gli ex: Cosenza e Turone

Saranno due gli ex di turno della partita di sabato sera al Partenio tra l’Avellino e la Pro Vercelli, che segnerà il debutto in campionato dell’Avellino. Si tratta del difensore Francesco Cosenza e del vice allenatore dei piemontesi Alessandro Turone. Quest’ultimo sarà un nome probabilmente sconosciuto ai tifosi più giovani. Ha militato nell’Avellin0 1996-97, collezionando 24 presenze e 2 reti, in una stagione che si rivelò poco entusiasmante per i colori biancoverdi. L’Avellino infatti concluse quella stagione a metà classifica nell’allora Serie C1, senza mai lottare per i play-off. Già da qualche anno ricopre il ruolo di vice-allenatore in Piemonte.

Più recente invece i trascorsi di Francesco Cosenza. Classe 1986, ha militato nell’Avellino in una della stagioni più nere per la storia dei biancoverdi, quella 2008-09, l’ultima prima del fallimento avvenuto in estate, che si aggiunse alla retrocessione sul campo. Il difensore calabrese collezionò 14 presenze, senza lasciare particolar tracce.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI

Leggi anche: Avellino- Pro Vercelli: probabili formazioni, diretta tv e streaming

Leggi anche: Avellino Pro Vercelli: Comi, Arrighini e Pozzebon in ballo in attacco

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Labriola ad Avellino-Calcio.it: “La Pro Vercelli è un avversario duro”

Campionato Primavera Tim 2014/2015, il calendario completo