Avellino-Salernitana 2-3, le pagelle: Kresic goleador, crolla la difesa

L’Avellino perde il derby con la Salernitana per 3-2 tra le mura amiche. Un’incredibile rimonta subita dopo il doppio vantaggio firmato Laverone e Kresic. Nel finale il gol di Minala condanna i lupi.

Radu 5,5 – Nel primo tempo bella parata su Vitale da punizione. Nella ripresa alcune buone respinte, ma nel finale può poco sulle tre reti granata.

Ngawa 6 – Crolla la difesa biancoverde, ma il terzino ha forse meno responsabilità degli altri. Nel primo tempo ottima partita la sua su Sprocati.

Kresic 5,5 – Senza il gol il voto sarebbe negativo. Bello lo stacco per il terzo gol stagionale, ma la paura fa da padrona nel finale e le ultime due reti della Salernitana vedono i centrali di difesa troppo molli.

Migliorini 4,5 – Il 2 a 2 di Sprocati è indice di come l’Avellino abbia perso le forze nel finale. Saltato troppo facilmente.

Rizzato 5 – Anche lui avrebbe dovuto fare qualcosa di più in occasione del 2 a 2. Qualche buon cross dalla sinistra, soprattutto nel primo tempo.

Laverone 6 – Ha il merito di regalare il raddoppio ai suoi ad inizio ripresa, dopo un primo tempo molto negativo. Dall’84esimo Lasik s.v.

D’Angelo 5,5 – Poco prima del 2 a 0, va vicino al gol ma Radunovic glie lo nega. Poi non regge più la mediana e con Di Tacchio si fa sovrastare dai granata.

Di Tacchio 5,5 – Bello il cross per Kresic e non male per buona parte della partita la gestione della palla. Ma nel finale sparisce.

Molina 5,5 – Dalla sua parte L’Avellino prova alcune sortite interessanti, ma si ricordano solo un paio di spunti interessanti. Dal 65esimo Paghera 5 – Inizia bene, si muove tra la mediana e la fascia sinistra, ma quando servono polmoni e muscoli, non aiuta quanto dovrebbe.

Castaldo 4,5 – Molto male Castaldo oggi. Ha solo un’occasione e la spreca malamente. Non fa salire la squadra sul 2 a 0 e con Ardemagni c’è poca intesa.

Ardemagni 5 – Ha un paio di buone occasioni di testa che non sfrutta, prova a collaborare con Castaldo ma i due attaccanti non si trovano molto. – Dal 80esimo Bidaoui sv

All. Novellino 5 – Chissà quante colpe può avere l’allenatore. La squadra si è impaurita ed ha subito una bruciante rimonta. Tiene in campo Laverone dopo un primo tempo pessimo, e viene ripagato. Si chiude sperando di mantenere il vantaggio ma non gli va bene.

Pubblicato da Gianluca Spiniello

Appassionato di sport, di calcio in particolare, scrivo per piacere prima che per lavoro, Tifoso di U.S. Avellino e Scandone, cerco di condividere questa passione attraverso le mie parole.

Avellino-Salernitana 2-3, Risultato Finale

Avellino-Salernitana 2-3, Novellino a RPN: “La sconfitta è colpa mia”