Avellino-Spezia, per Toscano è emergenza attacco

In vista di Avellino-Spezia, in programma sabato prossimo al Partenio, per Toscano è vera e propria emergenza in attacco. Saranno infatti out, oltre a Castaldo, già fermo da un po’, anche Mokulu e Ardemagni. Per il belga-congolese lo stop si sta rivelando più grave del previsto, mentre l’italiano rischia quasi un mese di stop.

In attacco restano dunque arruolabile Verde e Camarà, con Bidaoui che, assente contro il Perugia, dovrebbe recuperare per i liguri. In ogni caso Toscano non avrà prime punte, contro un avversario già forte e in un momento per l’Avellino delicatissimo, considerato il brutto stop di Perugia e la contestazione avvenuta ieri al Partenio, nell’unica seduta di allenamento a porte aperte di questa settimana.

Contro i liguri, che hanno perso nell’ultima partita (0-1 contro il Carpi in casa), rientreranno Djimsiti e Radunovic; un po’ più di scelta a centrocampo, dove l’unico indisponibile è Gavazzi. Potrebbe tornare tra i titolari Paghera, in panchina nelle ultime giornate, mentre in difesa uno tra Jidayi e Diallo, quest’ultimo disastroso a Perugia, rischia di compiere il percorso inverso.

Leggi anche: Biglietti Avellino-Spezia, prezzi e info

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino, a Taccone squalifica ridotta per settore giovanile

Avellino, per Toscano decisive le prossime tre gare?