Avellino, a Suagher tre giornate di squalifica

Al difensore centrale dell’Avellino Emanuele Suagher gli sono state date ben tre giornate di squalifica dopo l’espulsione ricevuta in casa del Cittadella sabato pomeriggio. Match che i Biancoverdi di Walter Novellino hanno pareggiato negli ultimi istanti grazie alle rete di Lorenzo Laverone.

Al 53esimo della seconda frazione di gioco della gara di sabato, il difensore colpisce a palla lontana Chiaretti con una manata alla testa. Si crea una discussione tra diversi giocatori e l’arbitro estrae il rosso per Suagher. Il replay evidenzia però che anche Chiaretti aveva dato un colpo al giocatore dei lupi prima che quest’ultimo reagisse.

Quindi, dopo la decisione del Giudice Sportivo, per il difensore centrale di proprietà dell’Atalanta, arrivato in prestito alla formazione irpina nella sessione estiva del Calciomercato 2017-18, con la gara di sabato termina il suo girone di andata, eccezione fatta di eventuale ricorso da parte del club. Infatti sono proprio tre le gare che mancano al primo giro boa, ovvero quelle in casa contro l’Ascoli e la Ternana e la trasferta dell’Alberto Picco contro lo Spezia.

Calciomercato 2018, Migliorini dall’Avellino al Genoa a gennaio?

Biglietti Sidigas Avellino-Besiktas: Prezzi e Orari Prevendita