Avellino, Taccone: “Dobbiamo stare tutti vicino alla squadra”

Walter Taccone, presidente dell’U.S. Avellino, ha parlato questo pomeriggio a Montoro, all’inaugurazione di un nuovo gruppo di tifosi bianco-verdi, a pochi giorni dalla sconfitta nel Derby contro la Salernitana per 3-2, nella gara valevole per la nona giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Il patron del club irpino, davanti a moltissimi supporter dell’Avellino, ha dichiarato: “Vi ringrazio molto di esserci vicino. Tutti ci dobbiamo stare. Io, il mister, lo staff, la dirigenza e la squadra. Solo così vinceremo tutti insieme o almeno ci proveremo“.

Poi ha aggiunto: “Vi dico che un presidente deve restare sempre vigile, anche nel momento di difficoltà. E proprio in questi momenti che bisogna stare uniti“.

Taccone, ha concluso così il suo intervento: “Il calcio non è matematica, ma noi ce la metteremo tutta e di fare il massimo per fare bene per il bene di tutti quanti“.

Oggi, a Montoro, erano presenti anche il difensore Marco Migliorini, il ds dell’Avellino Enzo De Vito e, infine, l’allenatore della squadra, vale a dire Walter Novellino.

Avellino, Novellino: “I conti si fanno a fine campionato”

Migliorini: “Grazie ai tifosi per il sostegno in questo momento difficile”