Avellino, Taccone: “Non condivido lo striscione della Sud”

“Non condivido lo striscione della Sud”. Sbotta il presidente Walter Taccone, a proposito dello striscione di contestazione apparso in Curva nella partita contro la Ternana. Ecco le sue parole a SportChannel214.

“I tifosi possono anche mettere lo striscione, ma non lo condivido. Confermo che voglio rispetto per quello che ho fatto in questi otto anni ed io avrò sempre rispetto nei loro confronti. Possono dire quello che vogliono, ma nella correttezza delle espressioni. Sono nato qui e non me ne vado, mi dovrete sopportare ancora per un po’ di tempo”.

Sul momento della squadra: “Ho tanta fiducia sia nei confronti dell’allenatore, che della squadra. Spero mi possiate perdonare, ma preferirei perdere 5-0 giocando bene e vedendo i ragazzi presenti in campo, aggressivi e capaci di non far giocare l’avversario, come accaduto contro la Ternana”.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Spal-Avellino, Capello in Tribuna per il Posticipo

Avellino, ultima vittoria in trasferta il 30 Aprile