Avellino-Ternana, Carbone: “Cambierò il meno possibile”

“Cambierò il meno possibile”. Così Benny Carbone nella conferenza stampa di vigilia di Avellino-Ternana. Il tecnico degli umbri ha parlato della possibile formazione che scenderà domani sera in campo al Partenio: “Voglio parlare coi miei ragazzi, perché credo siano stanchi, ma cercherò di cambiare il meno possibile, perché credo che abbiamo trovato la quadra”.

Quindi parlando dei singoli: “Masi recupera, viene da tre partite dopo un anno e mezzo, rientra Valjent; ora che lo abbiamo recuperato, adesso dobbiamo gestirlo. Comunque non penso ad un ritorno alla difesa a tre”. Aggiunge: “Non credo che cambierò la mediana. Bacinovic ha le qualità di un playmaker, non credo sia un problema se copre metà campo”.

Sull’Avellino:Bisogna avere pazienza, perché loro sono coesi, hanno un buon allenatore, lo conosco bene: Mimmo sa a cosa va incontro domani, e la sta preparando molto bene. Credo che si possa vincere con una delle giocate che noi abbiamo, giocando senza grosse pressioni, che ci portano poi a commettere errori”.

Sul possibile duello Verde e Di Noia: “Noi non possiamo focalizzare la nostra attenzione solo su Verde e Castaldo, ma anche loro si devono preoccupare di noi. Io mi fido dei miei difensori, e non mi preoccupo troppo; mi devo preoccupare sempre degli altri? Noi dobbiamo rimanere compatti”.

AVELLINO-TERNANA: TUTTE LE NOTIZIE

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino-Ternana, Castaldo e Verde giocano dall’inizio?

Serie B, 11a giornata: stasera Spezia-Cittadella