Avellino-Trapani, lupi alla ricerca della prima vittoria

Finalmente è arrivato il giorno di Avellino-Trapani. Dopo la brutta sconfitta contro l’Entella nella scorsa giornata infatti, i lupi avranno finalmente la possibilità di riscattarsi e centrare la prima vittoria in campionato. Di fronte un avversario abbastanza ostico, che pur collezionando fino ad ora solamente due pareggi, è comunque reduce da una grande stagione.

La cabala, poi non sorride ai lupi, che nei tre anni di B non hanno mai battuto i siciliani al Partenio: il bilancio è di due pareggi e una sconfitta, quella dello scorso aprile che costò la panchina a Marcolin. Oggi però al di la dei numeri, serve la vittoria: per la classifica ma soprattutto per il morale, in modo che la stagione non si metta da subito in salita.

In campo ci dovrebbero essere varie novità per i lupi: Ardemagni dall’inizio è quella più scontata, ma anche Paghera dovrebbe partire titolare. Il mister però ha anche dei dubbi: in porta Radunovic dovrebbe spuntarla su Frattali, in difesa Perrotta si gioca il posto con Diallo accanto a Djimsiti e Gonzalez, mentre a centrocampo potrebbe partire dall’inizio Crecco al posto di Lasik.

Ad arbitrare il match sarà il signor Serra di Torino; per chi non potesse seguire il match allo stadio, vi ricordiamo che Avellino-calcio.it vi offrirà gli aggiornamenti in tempo reale del match, con un ampio post-partita.

Leggi anche: Avellino-Trapani, la conferenza di Toscano

AVELLINO-TRAPANI, TUTTE LE NOTIZIE

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino-Trapani, i convocati di Toscano

Campionato Primavera, 1°Giornata: Torino-Avellino 3-0