Brindisi-Sidigas Avellino 92-88, pagelle: Prestazione orrida di Fitipaldo

Dopo un tempo supplementare col punteggio di 92 ad 88 la Happy Casa Brindisi ha sconfitto la Sidigas Scandone Avellino ed ha conquistato la sua prima vittoria stagionale. A fine partita per un attimo abbiamo voluto chiudere gli occhi e ci siamo immaginati Marques Green sul parquet al posto di Bruno Fitipaldo, ci siamo deliziati nella nostra mente, purtroppo però la realtà è ben diversa; la nostra speranza è che la situazione cambi, perché ammettere i propri errori è sintomo di intelligenza e richiamare il Folletto Magico sarebbe sinonimo di saggezza.

Bruno Fitipaldo 2: Prestazione orrida ed irritante da parte del Playmaker uruguaiano, il quale oltre a non combinare nulla di buono, non si degna nemmeno di impegnarsi. Se Brindisi ha vinto deve a lui molti ringraziamenti.

Jason Rich 8: Per lunghi tratti ha tenuto la baracca in piedi.

Dezmine Wells 5.5: Si accende a tratti, ma sono stati tratti troppo brevi e fugaci.

Maarten Leunen 6-: Non ha demeritato, da lui però è lecito aspettarsi di più.

Hamady Ndiaye 7.5: Si è erto protagonista di un ottima prestazione, purtroppo però non è bastata.

Ariel Filloy 8.5: Giocate utili e di qualità, unite ad un grande impegno: in parole povere tutto il contrario di Fitipaldo.

Lorenzo D’Ercole 6+: Prestazione diligente e positiva la sua.

Thomas Scrubb 5.5: Ha offerto una prestazione molto simile a quella di Wells.

Andrea Zerini 7: Purtroppo riesce a giocare solo 10 minuti, forse se avesse potuto giocare di più il risultato sarebbe potuto essere diverso.

Benjamin Ortner 4: Un fantasma

Brindisi-Avellino 92-88, Sacripanti: “Arrabbiato per molti errori commessi”

Perugia Calcio, Duro Comunicato dei Tifosi