Calciomercato Avellino Cessioni, Arrighini verso il Cittadella

Andrea Arrighini verso il Cittadella. Questo il clamoroso colpo di scena che sta riguardando il calciomercato dell’Avellino, dopo che la cessione dell’attaccante al Cosenza era saltata per un errore burocratico della società calabrese, rilevato dalla Lega Pro, invalidando di fatto l’acquisto.

Al momento dunque, Arrighini è ancora un giocatore dell’Avellino con contratto fino al 2018, ma a quanto pare a breve ci sarà il trasferimento in Veneto, questa volta la società spera sul serio. Il Cittadella era infatti sul giocatore da tempo, ma il Cosenza aveva esercitato il diritto di riscatto. Ora però che la società calabrese è fuori causa a causa dell’errore nella formula dell’acquisto, i veneti sono pronti a prendere il calciatore in prestito con diritto di riscatto, e ad offrire ad Arrighini un contratto quadriennale.

Leggi anche: Arrighini-Cosenza, salta la cessione dall’Avellino?

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Mercato Scandone Avellino 2016-17: Gani Lawal a un passo

Riforma dei campionati, obiettivo Serie B a 20 squadre in due anni